Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XVII
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
Segui DiWineTaste in DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 


 ABC Vino  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Gusto DiVino Produttori 
  Gusto DiVino Numero 29, Aprile 2005   
SémillonSémillon I Vini del MeseI Vini del Mese  Sommario 
Numero 28, Marzo 2005 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 30, Maggio 2005

Sémillon

Spesso il nome di quest'uva è anonimo per molti, ma quando si fa riferimento al suo vino più celebre - il Sauternes - per tutti gli appassionati diventa subito sinonimo di grande eleganza, classe e prestigio

 Il Sauternes - il celebre vino dolce prodotto nell'omonima cittadina Bordolese - è da tutti considerato fra i migliori vini dolci e botritizzati del mondo, tuttavia non tutti sanno che dietro questo famoso vino si “nasconde” il Sémillon - un'uva bianca poco diffusa nel mondo - e che in buona parte è responsabile non solo del Sauternes, ma anche di altri vini analoghi della zona. Barsac e Monbazillac sono solamente due esempi di grandi vini dolci e botritizzati prodotti con Sémillon, tuttavia - ad onore del vero - il prestigio di questi prodotti è dovuto anche alle qualità del Sauvignon Blanc e del Muscadelle, spesso miscelate con il Sémillon nella produzione di questi vini. Nonostante il Sémillon sia il componente principale dei vini dolci più famosi del mondo, la sua diffusione in altri paesi non è mai stata ampia, e solamente in pochissime altre zone del mondo ha assunto una certa importanza nella viticoltura locale, come per esempio nella Hunter Valley, in Australia.

 Il Sémillon - spesso scritto come Semillon nei paesi non francofoni - è originario della Francia sud-occidentale dove fino alla fine degli anni 1960 rappresentava la varietà a bacca bianca più coltivata della zona. Attualmente il territorio in cui è maggiormente diffuso è l'area di Bordeaux, in particolare nelle zone delle Graves, Sauternes, Barsac e Entre-Deux-Mers. In queste zone il Sémillon è nella maggioranza dei casi utilizzato per la produzione di vini congiuntamente al Sauvignon Blanc, come nel caso dei vini di Sauternes. Questo connubio - dettato non solo dalle opportunità ampelografiche della zona - rappresenta una condizione ideale per raggiungere un buon equilibrio in questi vini bianchi. Il Sémillon non dispone di un ricco patrimonio aromatico e la sua acidità è piuttosto contenuta, tuttavia consente di ottenere vini bianchi di corpo e intensamente colorati. In questo senso il Sauvignon Blanc sembra essere il suo compagno ideale e complementare, poiché ha un'elevata qualità aromatica, una spiccata acidità e produce generalmente vini poco strutturati. Il risultato dell'unione di queste due uve spesso consente di ottenere vini interessanti.


Un grappolo di uva Sémillon
Un grappolo di uva Sémillon

 Le qualità del Sémillon possono essere considerate sotto molteplici aspetti, visto l'utilizzo che si fa di quest'uva in enologia nella produzione di diversi stili di vino. A parte l'eccezione rappresentata dai vini prodotti nella Hunter Valley - in Australia - l'uso in purezza del Sémillon restituisce vini con aromi piuttosto anonimi e poco intensi. L'uso della botte - che il Sémillon generalmente sopporta bene - aggiunge i classici aromi terziari conferendo al vino un'ulteriore longevità nell'affinamento in bottiglia. Nella produzione dei vini secchi da tavola, il risultato più interessante è quello ottenuto dalla miscelazione con il Sauvignon Blanc, una combinazione frequentissima nella zona di Bordeaux e adottata anche in altri paesi. Ciò che invece trasforma il Sémillon in un prestigioso nettare è la sua spiccata sensibilità agli effetti della Botrytis Cinerea - la celebre muffa nobile - poiché la sua buccia sottile facilita la penetrazione di questo fungo all'interno dell'acino. Il risultato è magistralmente rappresentato dai migliori esempi dei vini di Sauternes, Barsac e Monbazillac, stili di vini botritizzati che vantano innumerevoli tentativi di imitazione in molte parti nel mondo.

 Dal punto di vista colturale, il Sémillon è un'uva che tende facilmente alla sovrapproduzione, una caratteristica che richiede una scrupolosa potatura ma che assicura raccolti copiosi per la produzione di vini di mediocre qualità. Gli acini maturi del Sémillon assumono generalmente un colore giallo carico dorato e che diventa quasi rosa con la surmaturazione, una qualità che è responsabile per l'intensa colorazione dei suoi vini. Il Sémillon è un'uva piuttosto semplice da coltivare e generalmente riesce ad adattarsi in diversi tipi di suolo, tuttavia i migliori risultati si ottengono in quelli argillosi e calcarei così come in quelli marnosi e rocciosi. Il Sémillon è particolarmente sensibile agli effetti della Botrytis Cinerea, che comunque può costituire un serio pericolo - in particolare nelle zone con sfavorevoli condizioni climatiche e meteorologiche - vista la facilità con cui tende a marcire, tuttavia è molto resistente a tutte le altre malattie della vite.

 Il Sémillon è un'uva con un contenuto di acidi piuttosto moderato e la gradazione alcolica dei suoi vini è da considerarsi come medio-alta. Questa caratteristica è prevalentemente riscontrabile nelle zone a clima caldo in cui si aggiunge anche un'apprezzabile struttura. Per questo motivo i vini di ottima qualità prodotti con Sémillon in purezza sono piuttosto rari e giustificando quindi il tipico uso di quest'uva in congiunzione con il Sauvignon Blanc. I migliori esempi di utilizzo in purezza del Sémillon sono quelli offerti dalle zone di Hunter Valley - Australia - e alcuni vini dolci prodotti nell'area di Sauternes, anche se nella maggioranza dei casi la composizione di questi celebri vini prevede l'uso del Sauvignon Blanc e del Muscadelle. I vini prodotti con uva Sémillon esprimono certamente le loro migliori qualità con un opportuno affinamento in bottiglia che - contrariamente alla maggioranza dei vini bianchi - può raggiungere anche oltre dieci anni, come nel caso specifico dei Sémillon prodotti nella Hunter Valley. Č sempre comunque consigliabile consentire ai vini da tavola di qualità prodotti con Sémillon un affinamento in bottiglia di almeno quattro anni. La longevità dei vini dolci prodotti con quest'uva - come per esempio Sauternes e Barsac - beneficia della maggiore quantità di zuccheri e pertanto può raggiungere anche diverse decine di anni.

 

I Colori del Sémillon

 I vini prodotti con Sémillon - di qualunque stile - presentano sempre dei colori molto intensi e carichi. Quando l'uva Sémillon raggiunge la sua ottimale maturazione, il colore della sua buccia assume tonalità giallo dorato carico, fino a raggiungere evidenti colorazioni rosa con la surmaturazione, esattamente come il Gewürztraminer. L'intensa colorazione è visibile nei vini bianchi da tavola e in modo particolare nei vini dolci che con il tempo possono assumere colori giallo dorato scuro e ambra. Il colore dei vini Sémillon può ulteriormente assumere tonalità più cariche e più intense nel caso in cui si sia fatto maturare in botte, una pratica abbastanza diffusa, vista la buona predisposizione dell'uva a questa tecnica enologica. Anche l'affinamento in bottiglia dei vini da tavola contribuisce ad accentuare la tonalità giallo dorato e in certi casi può assumere sfumature tendenti all'ambra.

 

Gli Aromi


 

 Il Sémillon è un'uva con basse qualità aromatiche, una caratteristica che è principalmente evidente nei vini giovani prodotti con quest'uva in purezza. Il segreto per un buon apprezzamento degli aromi del Sémillon è rappresentato dal fattore tempo, grazie al quale i suoi tenui e quasi anonimi aromi si trasformano notevolmente restituendo un vino complesso e interessante. Nei vini prodotti con Sémillon coltivato in aree a clima fresco o con uve non perfettamente mature si possono percepire aromi che ricordano direttamente qualità erbacee - come per esempio erba falciata, asparago, pisello e ortica - così come qualità aromatiche che ricordano il limone e l'uva spina. Nei vini prodotti nelle aree a clima caldo, o con uve mature, emergerà un carattere più fruttato nel quale si potranno percepire aromi di mela, pompelmo e pesca, così come aromi di lanolina e cera, tipici del Sémillon.

 La maturazione in botte - nel Sémillon come in qualunque altra uva - conferisce ai vini i tipici aromi di vaniglia e tostato, arricchendo - di fatto e nel giusto equilibrio - la loro personalità aromatica. Probabilmente la migliore esperienza olfattiva del Sémillon è quella offerta dai suoi vini dolci e botritizzati, come per esempio Sauternes, Barsac e Monbazillac. In questi vini si potranno percepire aromi di cera, miele, tostato, uva passa, albicocca secca, confetture di frutti gialli e bianchi, melone, agrumi, caramello e frutta secca in genere, oltre al piacevole e caratteristico aroma conferito dalla Botrytis Cinerea. L'affinamento di questi vini restituirà con il tempo - e nei migliori esemplari - aromi molto complessi come muschio e cioccolato.

 

Il Gusto

 Il Sémillon è un'uva con bassa acidità e un buon contenuto di zuccheri, pertanto i suoi vini saranno caratterizzati da un'altrettanto bassa acidità e un volume alcolico che può definirsi medio-alto. I vini di qualità prodotti con quest'uva si fanno notare anche per il loro notevole corpo, una caratteristica che in genere è positivamente utilizzata nei vini miscelati con Sauvignon Blanc - il suo più celebre e affidabile compagno - che a sua volta contribuisce efficacemente ad aumentare l'acidità e ad arricchire il profilo aromatico. La struttura dei vini Sémillon è inoltre rafforzata dall'eventuale maturazione in botte e che contribuisce ad aumentarne anche la morbidezza. I vini dolci prodotti con quest'uva sono generalmente caratterizzati da un consistente corpo, quasi viscoso e denso, una qualità che con il tempo tende ad accentuarsi.

 

Sauternes, Barsac e Altro Ancora

 La zona in cui il Sémillon è principalmente coltivato e utilizzato per la produzione dei vini è l'area di Bordeaux e in particolare Sauternes e Barsac. L'interpretazione più classica dei vini di questa zona è rappresentata dai celebri vini dolci prodotti con uve attaccate dalla Botrytis Cinerea, in cui la spiccata dolcezza deve essere sempre bilanciata da un'opportuna acidità. Proprio per questo motivo, ai vini di Sauternes si aggiunge una certa quantità di Sauvignon Blanc, che contribuisce inoltre anche al patrimonio aromatico congiuntamente al Muscadelle. Nel Bordolese la produzione di vini secchi da tavola con Sémillon è particolarmente apprezzabile nell'area delle Graves, pur tuttavia osservando che nelle miscele dei migliori vini la percentuale Sauvignon Blanc è piuttosto alta. Nel Bordolese si producono inoltre vini dolci da uve Sémillon nelle aree di Cérons, Loupiac, Ste-Croix-du-Mont e Cadillac.

 Un'altra interessante area Francese per la produzione di vini con una Sémillon si trova nella regione sud-occidentale, e in modo particolare nelle denominazioni di Monbazillac e Saussignac. Il Sémillon è presente in piccole quantità anche in Italia, in particolare nei vini bianchi della DOC Montecarlo, in Toscana. Fuori dai confini Europei, i migliori risultati sono quelli ottenuti in Australia e in modo particolare nella Hunter Valley. I vini di quest'area sono prodotti con Sémillon in purezza e sono probabilmente da considerarsi come i migliori esempi di vini secchi da tavola. I vini della Hunter Valley necessitano generalmente di dieci anni per potere esprimere le loro migliori qualità organolettiche. Sempre in Australia il Sémillon è coltivato nella Barossa Valley e nell'Australia Occidentale. Il Sémillon si trova - in modeste quantità - anche in Nuova Zelanda, Sud Africa, Argentina, Cile, Canada e California.

 






 ABC Vino  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Gusto DiVino Produttori 
  Gusto DiVino Numero 29, Aprile 2005   
SémillonSémillon I Vini del MeseI Vini del Mese  Sommario 
Numero 28, Marzo 2005 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 30, Maggio 2005

I Vini del Mese


 

Legenda dei punteggi

Sufficiente    Abbastanza Buono    Buono
Ottimo    Eccellente
Vino eccellente nella sua categoria Vino eccellente nella sua categoria
Vino con buon rapporto qualità/prezzo Vino con buon rapporto qualità/prezzo
I prezzi sono da considerarsi indicativi in quanto possono subire variazioni a seconda del paese
e del luogo in cui vengono acquistati i vini




Canneto 2001, D'Angelo (Italia)
Canneto 2001
D'Angelo (Italia)
Uvaggio: Aglianico
Prezzo: € 18,00 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di prugna e amarena seguite da aromi di mirtillo, violetta, vaniglia, liquirizia, cannella e mentolo. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di prugna, mirtillo e amarena. Canneto matura per 18 mesi in barrique a cui seguono 8 mesi di affinamento in bottiglia.
Abbinamento: Carne arrosto, Carne alla griglia, Stufati di carne, Formaggi stagionati



Aglianico del Vulture Donato D'Angelo 2001, D'Angelo (Italia)
Aglianico del Vulture Donato D'Angelo 2001
D'Angelo (Italia)
Uvaggio: Aglianico
Prezzo: € 18,00 Punteggio:
Questo Aglianico si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, mirtillo e prugna seguite da aromi di mora, violetta, vaniglia, liquirizia, eucalipto, cacao e pepe rosa. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e mirtillo. Un vino ben fatto. Questo Aglianico matura per 18 mesi in barrique a cui seguono 8 mesi di affinamento in bottiglia.
Abbinamento: Carne arrosto, Selvaggina, Brasati e stufati di carne, Formaggi stagionati



Brindisi Rosso Vigna Flaminio 2001, Vallone (Italia)
Brindisi Rosso Vigna Flaminio 2001
Vallone (Italia)
Uvaggio: Negroamaro (70%), Montepulciano (20%), Malvasia Nera (10%)
Prezzo: € 6,50 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso rubino, abbastanza trasparente. Al naso denota aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, mirtillo e prugna seguite da aromi di lampone, ciclamino, liquirizia, mora, violetta e vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e mora. Questo vino matura per 8 mesi in botte.
Abbinamento: Carne alla griglia, Stufati di carne con funghi



Salice Salentino Rosso Vereto 2001, Vallone (Italia)
Salice Salentino Rosso Vereto 2001
Vallone (Italia)
Uvaggio: Negroamaro (90%), Malvasia Nera (10%)
Prezzo: € 6,50 Punteggio:   Vino con buon rapporto qualità/prezzo
Questo vino si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso granato, abbastanza trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, mora e carruba seguite da aromi di liquirizia, mentolo, prugna, viola appassita, cuoio e vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e piacevole morbidezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di prugna e amarena. Questo Salice Salentino matura per 8 mesi in botte.
Abbinamento: Carne arrosto, Stufati di carne con funghi, Formaggi stagionati



Passito 2000, Col Sandago (Italia)
Passito 2000
Col Sandago (Italia)
Uvaggio: Prosecco
Prezzo: € 20,00 - 50cl Punteggio:
Alla vista si presenta con un colore giallo ambra chiaro e sfumature di giallo dorato, trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di scorza d'agrume e dattero seguite da aromi di albicocca secca, confettura di mele cotogne, fico secco, lavanda, mandorla, miele e vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco dolce e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di dattero, miele e confettura di mele cotogne. Questo vino è prodotto con uve Prosecco appassite e matura per circa 20 mesi in botte.
Abbinamento: Dessert di frutta secca, Pasticceria, Formaggi stagionati e piccanti



Camoi 2000, Col Sandago (Italia)
Camoi 2000
Col Sandago (Italia)
Uvaggio: Merlot (40%), Cabernet Sauvignon (40%), Cabernet Franc (20%)
Prezzo: € 18,00 Punteggio:
Camoi si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, prugna e ribes seguite da aromi di vaniglia, peperone, cacao, eucalipto, liquirizia e macis. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e ribes. Un vino ben fatto. Camoi matura per 16 mesi in botte a cui seguono almeno 6 mesi di affinamento in bottiglia.
Abbinamento: Carne arrosto, Brasati e stufati di carne, Formaggi stagionati



Alto Adige Chardonnay Salt 2003, Erste \& Neue (Italia)
Alto Adige Chardonnay Salt 2003
Erste & Neue (Italia)
Uvaggio: Chardonnay
Prezzo: € 6,70 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore giallo dorato brillante e sfumature di giallo paglierino, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di biancospino, mela e pera seguite da aromi di ananas, ginestra, susina e un accenno di minerale. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di ananas, pera e mela. Questo Chardonnay matura in vasche d'acciaio.
Abbinamento: Antipasti di pesce e crostacei, Pesce fritto, Pesce saltato, Pasta e risotto con pesce e crostacei



Alto Adige Sauvignon Stern 2003, Erste \& Neue (Italia)
Alto Adige Sauvignon Stern 2003
Erste & Neue (Italia)
Uvaggio: Sauvignon Blanc
Prezzo: € 9,50 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore giallo paglierino brillante e sfumature di giallo verdolino, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di pesca e pera seguite da aromi di uva, sambuco, biancospino, banana, ginestra, litchi e un accenno di minerale. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di pesca, pera e litchi. Questo Sauvignon Blanc matura in vasche d'acciaio.
Abbinamento: Antipasti di pesce e crostacei, Pasta e risotto con pesce e verdure



Trebbiano d'Abruzzo Soma 2003, Chiusa Grande (Italia)
Trebbiano d'Abruzzo Soma 2003
Chiusa Grande (Italia)
Uvaggio: Trebbiano d'Abruzzo
Prezzo: € 5,00 Punteggio:   Vino con buon rapporto qualità/prezzo
Alla vista si presenta con un aspetto giallo verdolino brillante e sfumature di giallo verdolino, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti e gradevoli che si aprono con note di biancospino, pera e mela seguite da aromi di limone, ginestra e susina. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, leggero, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di mela e pera.
Abbinamento: Aperitivi, Antipasti di verdure, Latticini, Pasta e risotto con verdure e crostacei



Montepulciano d'Abruzzo Perla Nera 2000, Chiusa Grande (Italia)
Montepulciano d'Abruzzo Perla Nera 2000
Chiusa Grande (Italia)
Uvaggio: Montepulciano
Prezzo: € 12,00 Punteggio:
Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso rubino, poco trasparente. Al naso rivela aromi intensi, puliti, gradevoli, raffinati ed eleganti che si aprono con note di prugna, mora e amarena seguite da aromi di liquirizia, violetta, tabacco, vaniglia, pepe bianco, cioccolato, eucalipto e macis. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque ben equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e mirtillo. Un vino ben fatto. Questo Montepulciano matura per 18 mesi in barrique.
Abbinamento: Carne arrosto, Selvaggina, Brasati e stufati di carne, Formaggi stagionati



Barbera d'Asti Superiore Vigna delle Rose 2001, Franco Mondo (Italia)
Barbera d'Asti Superiore Vigna delle Rose 2001
Franco Mondo (Italia)
Uvaggio: Barbera
Prezzo: € 10,00 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso rubino, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, mora e prugna seguite da aromi di mirtillo, liquirizia, carruba, viola appassita e un accenno di vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e piacevole freschezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e mirtillo. Questa Barbera matura per alcuni mesi in barrique.
Abbinamento: Carne alla griglia, Carne arrosto, Formaggi stagionati



Piemonte Moscato Passito Sileo 2001, Franco Mondo (Italia)
Piemonte Moscato Passito Sileo 2001
Franco Mondo (Italia)
Uvaggio: Moscato Bianco
Prezzo: € 16,00 - 500ml Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Questo vino si presenta con un colore giallo ambra brillante e sfumature di giallo ambra, trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli, raffinati ed eleganti che si aprono con note di uva passa e confettura di fichi seguite da aromi di canditi, confettura di albicocche, confettura di mele cotogne, confettura di pesche, dattero, mandorla, lavanda, scorza d'agrume, miele, marmellata d'arance e vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco dolce e morbido, comunque ben equilibrato, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di uva passa, confettura di pesche, miele e confettura di fichi. Un vino ben fatto. Sileo fermenta in barrique.
Abbinamento: Pasticceria secca, Crostate di frutta, Formaggi stagionati e piccanti



Brunello di Montalcino 2000, Argiano (Italia)
Brunello di Montalcino 2000
Argiano (Italia)
Uvaggio: Sangiovese Grosso
Prezzo: € 33,50 Punteggio:
Questo Brunello si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso granato, abbastanza trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati ci si aprono con note di amarena, prugna e viola appassita seguite da aromi di confettura di mirtilli, confettura di lamponi, vaniglia, tabacco, liquirizia, mentolo e cacao. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e piacevole freschezza, comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e confettura di mirtilli. Questo Brunello di Montalcino matura per 12 mesi in barrique a cui seguono altri 12 mesi di maturazione in botte.
Abbinamento: Selvaggina, Brasati e stufati di carne, Carne arrosto, Formaggi stagionati



Solengo 2002, Argiano (Italia)
Solengo 2002
Argiano (Italia)
Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah
Prezzo: € 62,50 Punteggio:
Solengo si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli, raffinati ed eleganti che si aprono con note di amarena, ribes e prugna seguite da aromi di mora, confettura di mirtilli, tostato, vaniglia, tabacco, liquirizia, eucalipto, cioccolato e pepe nero. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini, piacevole. Il finale è molto persistente con ricordi di ribes, amarena, prugna e mora. Un vino ben fatto. Solengo matura per 14 mesi in barrique.
Abbinamento: Selvaggina, Brasati e stufati di carne, Carne arrosto, Formaggi stagionati



Aphrodisium 2004, Casale del Giglio (Italia)
Aphrodisium 2004
Casale del Giglio (Italia)
Uvaggio: Viognier, Fiano, Greco Bianco, Petit Manseng
Prezzo: € 21,50 - 500ml Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore giallo dorato chiaro e sfumature di giallo paglierino, molto trasparente. Al naso esprime buona personalità con aromi intensi, puliti, gradevoli, raffinati ed eleganti che si aprono con note di uva, canditi e scorza d'agrume seguite da aromi di albicocca, banana, dattero, litchi, vaniglia, miele, pera e mandorla. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco dolce e morbido con piacevole freschezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di uva, pera e banana. Un vino ben fatto. Aphrodisium fermenta in barrique.
Abbinamento: Crostate di frutta, Formaggi stagionati



Colli Orientali del Friuli Rosazzo Bianco Ronco delle Acacie 2001, Le Vigne di Zamň (Italia)
Colli Orientali del Friuli Rosazzo Bianco Ronco delle Acacie 2001
Le Vigne di Zamò (Italia)
Uvaggio: Chardonnay, Tocai Friulano, Pinot Bianco
Prezzo: € 17,00 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore giallo paglierino intenso e sfumature di giallo dorato, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di mela, biancospino e pesca matura seguite da aromi di ananas, banana, mandorla, nocciola, miele, susina e vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e piacevole morbidezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di susina, mandorla e mela. Un vino ben fatto. Ronco delle Acacie matura in botte per 9-10 mesi a cui segue un affinamento in bottiglia di 14 mesi.
Abbinamento: Zuppe di pesce e funghi, Paste ripiene, Pesce arrosto, Carne bianca arrosto



Colli Orientali del Friuli Rosso Ronco dei Roseti 2000, Le Vigne di Zamň (Italia)
Colli Orientali del Friuli Rosso Ronco dei Roseti 2000
Le Vigne di Zamò (Italia)
Uvaggio: Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Schioppettino
Prezzo: € 24,00 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Questo vino si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di ribes, amarena e prugna seguite da aromi di mirtillo, vaniglia, tabacco, liquirizia, eucalipto, cacao, cannella, pepe rosa e un accenno di peperone. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di amarena, ribes e prugna. Un vino ben fatto. Ronco dei Roseti matura in barrique per 15-18 mesi a cui seguono 5 mesi di maturazione in botte.
Abbinamento: Carne arrosto, Selvaggina, Brasati e stufati di carne, Formaggi stagionati



Alto Adige Terlano Pinot Bianco Spiegelleiten 2004, Kössler (Italia)
Alto Adige Terlano Pinot Bianco Spiegelleiten 2004
Kössler (Italia)
Uvaggio: Pinot Bianco
Prezzo: € 5,95 Punteggio:   Vino con buon rapporto qualità/prezzo
Questo vino si presenta con un colore giallo verdolino brillante e sfumature di giallo verdolino, molto trasparente. Al naso rivela aromi intensi, puliti e gradevoli che si aprono con note di biancospino, mela e pera seguite da aromi di agrumi, pera, susina e un accenno di luppolo. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, leggero, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di pera, mela e ananas. Questo Pinot Bianco matura in vasche d'acciaio.
Abbinamento: Latticini, Antipasti di verdure, Pasta e risotti con verdure



Alto Adige Pinot Noir 2000, Kössler (Italia)
Alto Adige Pinot Noir 2000
Kössler (Italia)
Uvaggio: Pinot Nero
Prezzo: € 9,80 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Questo vino si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso granato, abbastanza trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di ciliegia, lampone e prugna seguite da aromi di mirtillo, confettura di fragole, liquirizia, violetta e vaniglia. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e piacevole freschezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di ciliegia, lampone e prugna. Questo Pinot Nero matura per 12 mesi in barrique.
Abbinamento: Carne arrosto, Stufati di carne con funghi, Carne alla griglia






 ABC Vino  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Gusto DiVino Produttori 
  Gusto DiVino Numero 29, Aprile 2005   
SémillonSémillon I Vini del MeseI Vini del Mese  Sommario 
I Sondaggi di DiWineTaste
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Agosto?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   



Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.