Cultura e Informazione Enologica - Anno XVII
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 
Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini


Registrazione Nuovo Utente Ho dimenticato la password
Utente   Password   
Elenco Messaggi   Mostra  Ordina

Indice:Le Vostre Degustazioni: Merlot 2001, Planeta  Nuovo Messaggio
Autore Messaggio
maxtrek
Enofilo



Messaggi: 104
Vini: 16
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:35:21 GMT
Quota  Inviato: 04/08/2004 21:03:14 GMT Messaggio SuccessivoInizio Pagina
Ciao a tutti.
Questa sera ho degustato con alcuni amici il Merlot 2001 di Planeta e visto che su EnoForum esiste uno spazio dedicato alle nostre degustazioni, ho deciso di condividere con voi la mia esperienza.
Prima di tutto, un gran bel vino! Il colore è rosso rubino profondo e pieno.
Gli aromi sono molto eleganti e forse anche sorprendenti con belle note di speziato e di cuoio. Non mancano le note di frutti e fiori e ci si sente pure un piccolo ricordo di mentolo.
All'assaggio è morbido, a conferma che si tratta di Merlot, una struttura robusta e piena e una persistenza gusto-olfattiva piuttosto lunga. Proprio buono!!
Mi piacerebbe conoscere l'opinione di altri amici che lo hanno già assaggiato.
Max
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 10/08/2004 12:16:27 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
maxtrek ha scritto:
Ciao a tutti.
Questa sera ho degustato con alcuni amici il Merlot 2001 di Planeta e visto che su EnoForum esiste uno spazio dedicato alle nostre degustazioni, ho deciso di condividere con voi la mia esperienza.
Prima di tutto, un gran bel vino! Il colore è rosso rubino profondo e pieno.
Gli aromi sono molto eleganti e forse anche sorprendenti con belle note di speziato e di cuoio. Non mancano le note di frutti e fiori e ci si sente pure un piccolo ricordo di mentolo.
All'assaggio è morbido, a conferma che si tratta di Merlot, una struttura robusta e piena e una persistenza gusto-olfattiva piuttosto lunga. Proprio buono!!
Mi piacerebbe conoscere l'opinione di altri amici che lo hanno già assaggiato.

L'ho assaggiato anch'io qualche tempo fa. Non riesco a ricordare bene tutti i profumi (anche perché non riesco a scovarne molti) ma mi è rimasto un bel ricordo.
Condivido.
Veramente buono.
Carlo
bobo73
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
03/10/2004 20:13:36 GMT
Quota  Inviato: 03/10/2004 20:18:48 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Anch'io ho assaggiato il Merlot di Planeta, devo dire un ottimo vino, ricordo di averlo associato ad uno squisito brasato di vitello, bella accoppiata, unica pecca putroppo è il prezzo, troppo elevato, d'altronde tutti i vini di planeta sono cosi, sono buonissimi, ma rapporto qualità prezzo c'è sicuramente di meglio
Ciao a tutti
stefanone
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
16/01/2006 11:23:23 GMT
Quota  Inviato: 16/01/2006 11:34:21 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
ciao se ti piace il merlot dovresti a mio avviso intraprendere un viaggio nel mondo del merlot italiano. Il merlot di planeta è sicuramente un vino godibile ma non è la vera espressione del merlot. mi permetto di segnalarti altri prodotti a base merlot . Prova il Volpe Pasini, il Massa Vecchia ma nache il Vigneto due santi o quello del magico Stanislao Radikon. Sono merlot molto diversi l'uno dall'altro ma degustandoli potrai farti un'idea più ampia del merlot. ciao stefano
stefano
figliodibacco
Utente



Messaggi: 28
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
02/09/2006 06:58:53 GMT
Quota  Inviato: 07/11/2006 22:24:19 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
maxtrek ha scritto:
Ciao a tutti.
Questa sera ho degustato con alcuni amici il Merlot 2001 di Planeta e visto che su EnoForum esiste uno spazio dedicato alle nostre degustazioni, ho deciso di condividere con voi la mia esperienza.
Prima di tutto, un gran bel vino! Il colore è rosso rubino profondo e pieno.
Gli aromi sono molto eleganti e forse anche sorprendenti con belle note di speziato e di cuoio. Non mancano le note di frutti e fiori e ci si sente pure un piccolo ricordo di mentolo.
All'assaggio è morbido, a conferma che si tratta di Merlot, una struttura robusta e piena e una persistenza gusto-olfattiva piuttosto lunga. Proprio buono!!
Mi piacerebbe conoscere l'opinione di altri amici che lo hanno già assaggiato.


Sarà uno dei miei prossimi acquisti!
Mi piace come lavora questa azienda.Shyra e Burdese fantastici, ora ho preso il Santa Cecilia (dico bene? il Nero d'Avola)ma lo devo ancora tastare e la prossima tappa sarà il Merlot.
Questa è una cantina che ,forse, non farà prodotti tipici e omologati ma trasmette Amore,Passione,sentimenti.
Mi piace.
figliodibacco
Utente



Messaggi: 28
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
02/09/2006 06:58:53 GMT
Quota  Inviato: 28/11/2006 16:05:06 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Mi correggo perchè mi sono espresso male.
"non farà prodotti tipici e omologati..." intendevo "non farà prodotti ruffiani e omologati...".
morellino80
Utente



Messaggi: 7
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
18/04/2007 12:19:35 GMT
Quota  Inviato: 14/08/2007 16:51:51 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
piccolo suggerimento a quanti di voi conoscono e apprezzano i vini di Planeta: provate il Cerasuolo di Vittoria...! Non facilissimo da trovare in enoteca, ma un vino davvero sorprendente! Ve lo consiglio! Comunque condivido quanto detto fin qui!
Per chi apprezza i grandi vitigni internazionali, impiantati, sviluppati e adattati ai meravigliosi territori siciliani consiglio di tenere d'occhio COTTANERA, un produttore davvero di ottimo livello!
lalas
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
17/09/2007 13:50:09 GMT
Quota  Inviato: 17/09/2007 14:43:49 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Salve a tutti,
mi permetto di aggiungere un'altro grande Merlot, il Vistorta 2004 Conte Brandolini d'Adda

Gabriele Nardi
caramella
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
25/11/2007 10:03:13 GMT
Quota  Inviato: 25/11/2007 10:24:15 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Sono spesso negli Stati Uniti. Come mai non posso bere la stessa quantità di vino che bevo in Italia senza subire un effetto maggiore ?
marco1
Utente



Messaggi: 2
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
05/01/2008 21:36:48 GMT
Quota  Inviato: 05/01/2008 22:05:31 GMT Messaggio PrecedenteInizio Pagina
Non amo moltoil vino "studiato" come il merlot di Planeta e tanti altri suoi prodotti come lo Chardonnay, apprezzo, invece, molto le risposte degli amici enofili che hanno suggerito merlot prodotti al nord dove l'ambiente è più confacente a questo vitigno (Stefanone, Ialas....), bene anche Morellino80 che propone per Planeta vini a base di vitigni siciliani veraci : nero d'avola e frappato per non parlare degli stupendi bianchi Inzolia, catarratto.... L'uso di vitigni alloctoni sono esperimenti degli enologi bravissimi e pagatissimi da queste grandi cantine ma sono destinati a morire come l'uso sfrenato della barrique, questi vini non esprimono una autentica personalità e si assomigliano tutti....pensate agli australiani a base "bordolese"...........premiamo i nostri vitigni nelle rispettive zone di origine (nebbiolo nelle langhe,aglianico nell'avellinese, cannonau ad oliena , sangiovese a montalcino, montepulciano nel conero ecc...) e sentiamo la differenza per l'unicità del prodotto!

marco

Indice:Le Vostre Degustazioni: Merlot 2001, Planeta  Nuovo Messaggio

 Condividi questo argomento   
19/07/2019 12:39:46 GMT


I Sondaggi di DiWineTaste
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Luglio?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.