Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XVII
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
Segui DiWineTaste in DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 



 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

Cilento Fiano Pietraincatenata 2012, Luigi Maffini (Italia)

Cilento Fiano Pietraincatenata 2012

Luigi Maffini (Italia)

Cilento (Campania)
Fiano
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio:

Cilento (Campania)
Giallo paglierino brillante e sfumature giallo paglierino, molto trasparente.

Intenso, pulito, gradevole, raffinato ed elegante, apre con note di mela, susina e nocciola seguite da aromi di agrumi, albicocca secca, mandorla, pera, vaniglia, canditi, biancospino, burro, miele, pietra focaia e minerale.

Attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole morbidezza.

Finale molto persistente con lunghi ricordi di mela, susina e mandorla.

8 mesi in barrique.


Alcol: 13,5%

Carne bianca arrosto, Pesce arrosto, Paste ripiene, Zuppe di pesce

Bicchiere consigliato Vini Bianchi Corposi e Maturi 12 °C
(Vini Bianchi Corposi e Maturi)

Novembre 2014


 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

Altri vini di Luigi Maffini 


Disponibile anche dal cellulare: https://www.DiWineTaste.com/mobile

Le Recensioni dei Nostri Lettori  


Punteggio dei Lettori:  

Autore Recensione
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45
Punteggio:  17/11/2014 11:52:22
Vino degustato in occasione dell'evento DiWineTaste dedicato a Luigi Maffini. Non posso che confermare i cinque diamanti assegnati visto che si tratta di un vino straordinario in tutto e per tutto.
Iniziamo dai profumi: complesso e ampio, si ritrovano profumi ricchi di frutta a polpa bianca (mela, pera) ma anche miele e nocciola, fino a frutta esotica e sentori minerali. Il legno non è per niente invasivo e lascia spazio alla freschezza e pulizia del vino.
Il gusto non è da meno, nella sua bella freschezza tipica del Fiano e una morbidezza finemente equilibrata, un finale praticamente infinito.
Un vino bianco grandissimo come pochi se ne producono nel nostro paese.
Carlo

Luogo di Degustazione: Perugia




I Sondaggi di DiWineTaste
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Agosto?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   



Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.