Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XIX
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
DiWineTaste in Twitter DiWineTaste in Instagram DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 
☰ Menu



Leone de Castris

Puglia (Italia)


Vini Recensiti: 23
Punteggio Medio: ✧✧✧
 

Aleatico Dolce Negrino 1999 Aleatico Dolce Negrino 1999
Pierale 2001 Pierale 2001
Primitivo di Manduria Villa Santera 2000 Primitivo di Manduria Villa Santera 2000
Primitivo di Manduria Villa Santera 2004 Primitivo di Manduria Villa Santera 2004
Salento Five Roses 2005 Salento Five Roses 2005
Salento Five Roses Anniversario 2001 Salento Five Roses Anniversario 2001
Salento Five Roses Anniversario 2005 Salento Five Roses Anniversario 2005
Salento Il Lemos 1998 Salento Il Lemos 1998
Salento Il Lemos 2001 Salento Il Lemos 2001
Salento Messere Andrea 1999 Salento Messere Andrea 1999
Salento Messere Andrea 2002 Salento Messere Andrea 2002
Salento Negroamaro Elo Veni 2003 Salento Negroamaro Elo Veni 2003
Salento Primitivo La Rena 2000 Salento Primitivo La Rena 2000
Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2001 Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2001
Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2005 Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2005
Salento Verdeca Messapia 2001 Salento Verdeca Messapia 2001
Salento Verdeca Messapia 2005 Salento Verdeca Messapia 2005
Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2001 Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2001
Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2004 Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2004
Salice Salentino Rosso Riserva 1999 Salice Salentino Rosso Riserva 1999
Salice Salentino Rosso Riserva 2002 Salice Salentino Rosso Riserva 2002
Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 1998 Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 1998
Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 2001 Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 2001



Elenco dei Produttori (L)





Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Aleatico Dolce Negrino 1999, Leone de Castris (Italia)  

Aleatico Dolce Negrino 1999

Leone de Castris (Italia)

(Puglia)
Aleatico
Vino Dolce/Passito Vino Dolce/Passito Punteggio: ✧✧✧

(Puglia) Alla vista il vino presenta un colore rosso rubino chiaro con una tonalità rosso granato, abbastanza trasparente. Il naso rivela una personalità abbastanza complessa prevalentemente orientata su aromi di confetture e di fiori appassiti. La caratteristica prevalente è una piacevole e intensa sensazione di confettura di fragole e di confettura di amarene a cui fanno seguito piacevoli aromi di rosa appassita e geranio appassito. In bocca rivela sin dall'ingresso un piacevole e intenso gusto di confettura di fragola oltre a una buona corrispondenza con gli aromi. Il vino è intenso, i tannini si fanno sentire ma sono ben equilibrati sia dall'alcol che dalla morbidezza del vino. Il finale è persistente con insistenti ricordi di confettura di fragole. Negrino viene prodotto nelle annate migliori facendo appassire le uve sulla pianta e viene vinificato con macerazione a bassa temperatura sulle bucce per 7-8 giorni.

Alcol: 15%

Dolci di frutta secca, Crostate di frutti rossi

Calice consigliato Vini Dolci e Passiti 14 °C
(Vini Dolci e Passiti)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Pierale 2001, Leone de Castris (Italia)  

Pierale 2001

Leone de Castris (Italia)

(Puglia)
Moscato Bianco
Vino Dolce/Passito Vino Dolce/Passito Punteggio: ✧✧✧

(Puglia) Il vino si presenta con un bel colore giallo paglierino carico, molto trasparente. Al naso esplode con un ricca sequenza di aromi tipici dell'uva Moscato unitamente ad aromi di albicocca, banana, canditi, caramella di frutta, litchi, marzapane e pesca su un piacevole fondo di menta. In bocca si annuncia con un deciso gusto dolce unito a una morbidezza molto ben equilibrata, è intenso e di buona corrispondenza con il naso. Il finale è persistente con evidenti e piacevoli ricordi di litchi, pesca e uva oltre a una nota dolce. Le uve utilizzate per la produzione di Pierale vengono fatte appassire sulla pianta e il mosto che se ne ricava viene fatto fermentare a bassa temperatura.

Alcol: 12,5%

Pasticceria, Crostate alla crema, Crostate di frutta

Calice consigliato Vini Dolci e Passiti 12 °C
(Vini Dolci e Passiti)

Numero 3, Dicembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Primitivo di Manduria Villa Santera 2000, Leone de Castris (Italia)  

Primitivo di Manduria Villa Santera 2000

Leone de Castris (Italia)

Primitivo di Manduria (Puglia)
Primitivo
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Primitivo di Manduria (Puglia) Alla vista si presenta con un colore rosso rubino, poco trasparente. Al naso rivela un profilo olfattivo di frutta matura, piuttosto personale, dove emergono, prevalentemente, aromi di mirtillo e prugna su un fondo di piuma bagnata e lieve tostatura del legno. In bocca si presenta con un attacco piuttosto alcolico tuttavia ben bilanciato dai tannini, buona corrispondenza con il naso e buona struttura. Il finale è persistente con ricordi di prugna. Questo vino è prodotto con lunga macerazione sulle bucce a cui segue un affinamento per 7-8 mesi in botte.

Alcol: 14%

Carni alla griglia, Arrosti, Formaggi stagionati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 17 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Primitivo di Manduria Villa Santera 2004, Leone de Castris (Italia)  

Primitivo di Manduria Villa Santera 2004

Leone de Castris (Italia)

Primitivo di Manduria (Puglia)
Primitivo
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Primitivo di Manduria (Puglia) Questo Primitivo si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso rubino, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di prugna e mora seguite da aromi di mirtillo, amarena, violetta, vaniglia, liquirizia e carruba. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di prugna e mora. Primitivo Santera matura per 7-8 mesi in botte.

Alcol: 14%

Carne alla griglia, Carne arrosto, Stufati di carne con funghi

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Marzo 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Five Roses 2005, Leone de Castris (Italia)  

Salento Five Roses 2005

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Negroamaro (90%), Malvasia Nera di Lecce (10%)
Vino Rosato Vino Rosato Punteggio: ✧✧✧

Salento (Puglia) Questo vino si presenta con un colore rosa salmone brillante e sfumature rosa tenue, trasparente. Al naso denota aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di lampone, fragola e ciliegia seguite da aromi di pesca, ciclamino e susina. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di fragola, lampone e ciliegia. Five Roses matura in vasche d'acciaio.

Alcol: 13%

Pasta con carne e pesce, Pesce alla griglia, Carne bollita

Calice consigliato Vini Rosati Corposi e Maturi 14 °C
(Vini Rosati Corposi e Maturi)

Marzo 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Five Roses Anniversario 2001, Leone de Castris (Italia)  

Salento Five Roses Anniversario 2001

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Negroamaro (80%), Malvasia Nera di Lecce (20%)
Vino Rosato Vino Rosato Punteggio: ✧✧

Salento (Puglia) Questo vino è stato creato in occasione del 50º anniversario della nascita del Five Roses, il primo vino rosato imbottigliato in Italia nel 1943. Il vino si presenta con un bel colore rosa cerasuolo carico e con tonalità rosa tenue. Al naso il vino è nettamente disposto su sensazioni di frutta e si riconoscono intensi aromi di ciliegia, fragola, lampone oltre a un gradevole aroma di rosa su un piacevole fondo leggermente di mandorla. In bocca presenta buon equilibrio e corpo con gusti intensi. L'alcol è ben percettibile ed è giustamente bilanciato dalla buona freschezza e sapidità del vino. Il finale è persistente con piacevoli ricordi di fragola e lampone a cui si unisce una piacevole sensazione di mandorla. Il vino viene prodotto con macerazione sulle bucce per alcune ore a cui segue l'estrazione del mosto fiore (circa il 25%) e quindi successivamente fermentato a temperatura controllata.

Alcol: 13,5%

Paste e risotti di carne, Zuppe, Carni bollite

Calice consigliato Vini Rosati Corposi e Maturi 14 °C
(Vini Rosati Corposi e Maturi)

Ottobre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Five Roses Anniversario 2005, Leone de Castris (Italia)

Salento Five Roses Anniversario 2005

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Negroamaro (80%), Malvasia Nera di Lecce (20%)
Vino Rosato Vino Rosato Punteggio: ✧✧✧✧

Salento (Puglia) Questo vino si presenta con un colore rosa salmone brillante e sfumature rosa tenue, trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di ciliegia, lampone e pesca seguite da aromi di fragola, mirtillo, melograno, susina, ciclamino e biancospino. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e piacevole morbidezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di lampone, ciliegia e susina. Five Roses Anniversario matura in vasche d'acciaio.

Alcol: 13%

Pasta con carne e pesce, Pesce arrosto, Carne bianca arrosto, Zuppe di funghi

Calice consigliato Vini Rosati Corposi e Maturi 14 °C
(Vini Rosati Corposi e Maturi)

Numero 40, Aprile 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Il Lemos 1998, Leone de Castris (Italia)

Salento Il Lemos 1998

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Primitivo (50%), Negroamaro (10%), Montepulciano (20%), Merlot (20%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧✧

Salento (Puglia) Alla vista il vino si presenta con un bel colore rosso rubino che lascia già spazio a una tonalità rosso granato, abbastanza trasparente. Il naso è intenso e ricco, molto pulito ed elegante. Si riconoscono aromi di confettura di amarena, confettura di prugne e ribes a cui fanno seguito aromi di legno, vaniglia, cuoio, cioccolato e caramella mou. In bocca si presenta con una elegante personalità e con un'ottima corrispondenza con il naso. Intenso e di struttura, alcol ben bilanciato dai tannini e dalla sapiditè, il vino è persistente e un bel finale di confettura di amarene e confettura di prugne. Un vino di rilievo molto ben fatto. Il Lemos segue un affinamento in botte per circa 18 mesi.

Alcol: 14,5%

Carni in umido, Arrosti, Formaggi stagionati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 17 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Numero 3, Dicembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Il Lemos 2001, Leone de Castris (Italia)

Salento Il Lemos 2001

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Primitivo (50%), Negroamaro (10%), Montepulciano (20%), Merlot (20%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧✧

Salento (Puglia) Questo vino si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, prugna e mora seguite da aromi di lampone, mirtillo, violetta, vaniglia, pepe rosa e carruba. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di amarena, prugna e mirtillo. Il Lemos matura per circa 14 mesi in barrique.

Alcol: 13,5%

Carne arrosto, Brasati di carne, Formaggi stagionati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Numero 40, Aprile 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Messere Andrea 1999, Leone de Castris (Italia)  

Salento Messere Andrea 1999

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Negroamaro (85%), Cabernet Sauvignon (15%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Salento (Puglia) Il vino presenta un bel colore rosso rubino intenso con sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso rivela un buon profilo olfattivo, pulito e netto, dove si riconoscono prevalentemente aromi di amarena, lampone e confettura di prugne su un piacevole fondo di liquirizia, violetta, rosa appassita, vaniglia seguiti da una lieve tostatura di legno e caffè. L'attacco in bocca è piuttosto tannico e alcolico, tuttavia equilibrato e con buona corrispondenza con il naso e di buona struttura. Il finale è persistente con netti e piacevoli ricordi di amarena, confettura di prugne e rosa appassita. Messere Andrea è prodotto con lunga macerazione sulle bucce a cui segue un affinamento in barrique per circa 12 mesi.

Alcol: 14%

Arrosti di carne, Formaggi stagionati, Carne alla griglia

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Messere Andrea 2002, Leone de Castris (Italia)

Salento Messere Andrea 2002

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Negroamaro (85%), Cabernet Sauvignon (15%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧✧

Salento (Puglia) Il vino si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso rubino, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di prugna, mora e amarena seguite da aromi di mirtillo, violetta, vaniglia, ciclamino, liquirizia e carruba. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di prugna e amarena. Messere Andrea matura per circa 12 mesi in barrique.

Alcol: 13,5%

Carne alla griglia, Carne arrosto, Stufati di carne, Formaggi stagionati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Numero 40, Aprile 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Negroamaro Elo Veni 2003, Leone de Castris (Italia)  

Salento Negroamaro Elo Veni 2003

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Negroamaro
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Salento (Puglia) Questo vino si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso rubino, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, prugna e violetta seguite da aromi di mirtillo, lampone, mora e carruba. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di amarena e prugna. Elo Veni matura per 12 mesi in botte a cui seguono 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Alcol: 13%

Carne alla griglia, Carmne arrosto, Stufati di carne

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Marzo 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Primitivo La Rena 2000, Leone de Castris (Italia)  

Salento Primitivo La Rena 2000

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Primitivo
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧

Salento (Puglia) Il vino si presenta con un colore rosso rubino e sfumature di rosso granato, abbastanza trasparente. Al naso denota aromi, in prevalenza di frutta, fra cui si riconoscono amarena, prugna e frutta matura su un fondo di vaniglia. In bocca è intenso e di buona struttura, con tannini in buon equilibrio con l'alcol. Il finale è persistente con ricordi di prugna. Questo vino viene affinato per circa 12 mesi in botte.

Alcol: 13,5%

Paste strutturate, Carni alla griglia, Arrosti in genere

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2001, Leone de Castris (Italia)  

Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2001

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Sauvignon Blanc
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio: ✧✧✧

Salento (Puglia) Il vino si presenta con un colore giallo paglierino intenso e sfumature di giallo paglierino, molto trasparente. L'intensità degli aromi non è molto forte tuttavia è elegante e di personalità. L'orientamento olfattivo è prevalentemente fruttato e si riconoscono aromi di agrumi, crosta di pane, lievito, miele, pera e pompelmo. L'ingresso in bocca è leggermente amarognolo e fresco, sensazione che viene subito bilanciata dall'alcol. Il finale è persistente con evidenti ricordi di pera, miele e pompelmo. Il vino viene prodotto con fermentazione a temperatura controllata in contenitori di acciaio.

Alcol: 13%

Antipasti di pesce, Paste e risotti non strutturati, Zuppe di funghi

Calice consigliato Vini Bianchi Giovani e Freschi 10 °C
(Vini Bianchi Giovani e Freschi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2005, Leone de Castris (Italia)  

Salento Sauvignon Vigna Case Alte 2005

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Sauvignon Blanc
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio: ✧✧✧

Salento (Puglia) Alla vista si presenta con un colore giallo verdolino intenso e sfumature giallo verdolino, molto trasparente. Al naso rivela aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di pesca e ananas seguite da aromi di sambuco, acacia, mela, pera e ginestra. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di pesca, ananas e pera. Questo Sauvignon Blanc matura per 5 mesi in vasche d'acciaio.

Alcol: 12,5%

Latticini, Antipasti di pesce, Zuppe di verdure, Pasta con verdure e crostacei

Calice consigliato Vini Bianchi Giovani e Freschi 10 °C
(Vini Bianchi Giovani e Freschi)

Marzo 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Verdeca Messapia 2001, Leone de Castris (Italia)  

Salento Verdeca Messapia 2001

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Verdeca
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio: ✧✧

Salento (Puglia) Alla vista si presenta con un colore giallo paglierino intenso e sfumature di giallo verdolino, molto trasparente. Al naso evidenzia un profilo olfattivo prevalentemente fruttato con aromi di agrumi, kiwi, limone, mandorla, mela e pera con un accenno di ginestra e lievito. In bocca è intenso ed equilibrato, con buona corrispondenza al naso. Il finale è persistente, seppure con un lieve cedimento, con ricordi di mandorla e mela. Questo vino è prodotto con fermentazione a bassa temperatura.

Alcol: 13%

Pesce, Risotti, Pasta ai frutti di mare

Calice consigliato Vini Bianchi Giovani e Freschi 10 °C
(Vini Bianchi Giovani e Freschi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salento Verdeca Messapia 2005, Leone de Castris (Italia)  

Salento Verdeca Messapia 2005

Leone de Castris (Italia)

Salento (Puglia)
Verdeca
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio: ✧✧✧

Salento (Puglia) Questo vino si presenta con un colore giallo verdolino brillante e sfumature giallo verdolino, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di agrumi e pera seguite da aromi di biancospino, ananas, ginestra, mela e pesca. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di pera, pesca e ananas. Messapia matura per 5 mesi in vasche d'acciaio.

Alcol: 12,5%

Antipasti di pesce e crostacei, Pasta e risotto con pesce e crostacei

Calice consigliato Vini Bianchi Giovani e Freschi 10 °C
(Vini Bianchi Giovani e Freschi)

Marzo 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2001, Leone de Castris (Italia)  

Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2001

Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino (Puglia)
Chardonnay
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio: ✧✧✧

Salice Salentino (Puglia) Il vino si presenta con un colore giallo paglierino carico e sfumature di giallo paglierino, molto trasparente. Al naso si fa notare per il suo aroma di legno e di vaniglia a cui seguono aromi di banana matura, caffè, lievito, mela matura, miele, pompelmo e tostato. In bocca si ritrova una buona corrispondenza con il naso e l'ingresso è caratterizzato dalla nota di legno che lascia comunque spazio anche alle altre sensazioni gustative. Il vino è intenso, fresco ed equilibrato, di buona struttura. Il finale è persistente con piacevoli ricordi di mela matura e banana matura su un fondo di vaniglia e tostato. Questo vino viene prodotto con fermentazione del mosto in barrique a cui segue un affinamento sui lieviti per un periodo di 9-10 mesi.

Alcol: 13%

Pesce arrosto, Carni bianche, Paste e risotti strutturati

Calice consigliato Vini Bianchi Corposi e Maturi 11 °C
(Vini Bianchi Corposi e Maturi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2004, Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino Bianco Donna Lisa 2004

Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino (Puglia)
Chardonnay
Vino Bianco Vino Bianco Punteggio: ✧✧✧✧

Salice Salentino (Puglia) Donna Lisa Bianco si presenta con un colore giallo dorato intenso e sfumature giallo dorato, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di mela, susina e pera seguite da aromi di agrumi, biancospino, ginestra, ananas, pesca, vaniglia e pompelmo. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e piacevole morbidezza, comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di mela, susina e pera. Questo vino matura per circa 9 mesi in barrique.

Alcol: 12,5%

Paste ripiene, Zuppe di funghi, Pesce alla griglia, Carne bianca arrosto

Calice consigliato Vini Bianchi Corposi e Maturi 12 °C
(Vini Bianchi Corposi e Maturi)

Numero 40, Aprile 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salice Salentino Rosso Riserva 1999, Leone de Castris (Italia)  

Salice Salentino Rosso Riserva 1999

Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino (Puglia)
Negroamaro (90%), Malvasia Nera di Lecce (10%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Salice Salentino (Puglia) Alla vista il vino si presenta con un bel rosso rubino e con tonalità rosso granato, abbastanza trasparente. Al naso denota una buona ricchezza di aromi, intensi, puliti ed eleganti. Si riconoscono buoni aromi di ciliegia matura, confettura di amarene, confettura di prugne, mora, ribes, liquirizia e vaniglia su un fondo di cacao, caffè e un lieve sentore di catrame e cuoio. In bocca si ritrova subito una decisa corrispondenza con il naso; l'ingresso è decisamente intenso e fruttato con buon equilibrio fra l'alcol e i tannini. Il finale è persistente con piacevoli ricordi di mora e confettura di amarene. Questa riserva è prodotta con macerazione a temperatura controllata a cui segue un affinamento in botte.

Alcol: 14%

Arrosti, Formaggi stagionati, Brasati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi e Molto Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi e Molto Maturi)

Numero 3, Dicembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salice Salentino Rosso Riserva 2002, Leone de Castris (Italia)  

Salice Salentino Rosso Riserva 2002

Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino (Puglia)
Negroamaro (90%), Malvasia Nera di Lecce (10%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Salice Salentino (Puglia) Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso rubino, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena e mora seguite da aromi di mirtillo, prugna, violetta, vaniglia e un accenno di caucciù. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di amarena e mora. Questo Salice Salentino Riserva matura per 12 mesi in botte.

Alcol: 13%

Carne arrosto, Stufati e brasati di carne con funghi, Formaggi stagionati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi o Maturi)

Numero 40, Aprile 2006



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 1998, Leone de Castris (Italia)  

Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 1998

Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino (Puglia)
Negroamaro, Malvasia Nera di Lecce
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Salice Salentino (Puglia) Il vino si presenta con un colore rosso rubino e sfumature di rosso granato, abbastanza trasparente. Al naso è netto e pulito, con buona corrispondenza in bocca. Si fa notare per i suoi aromi di amarena, cioccolato, confettura di ciliegie, confettura di prugne, lampone, prugna e ribes su un fondo di vaniglia. In bocca è intenso e di buona struttura, l'ingresso è caratterizzato dai tannini che sono ben bilanciati dall'alcol. Il finale è persistente con ricordi di confettura di prugne e amarena. Questo vino è prodotto con macerazione sulle bucce per almeno 13 giorni a cui segue un affinamento in barrique per 18-20 mesi.

Alcol: 14%

Arrosti, Formaggi stagionati, Brasati, Stufati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi e Molto Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi e Molto Maturi)

Novembre 2002



Elenco dei Vini di Leone de Castris    Vino Precedente

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 2001, Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino Rosso Riserva Donna Lisa 2001

Leone de Castris (Italia)

Salice Salentino (Puglia)
Negroamaro (90%), Malvasia Nera di Lecce (10%)
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧✧

Salice Salentino (Puglia) Questo vino si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, prugna e mora seguite da aromi di mirtillo, violetta, lampone, vaniglia, liquirizia, cacao e macis. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi. Il finale è persistente con ricordi di prugna e amarena. Donna Lisa Rosso Riserva matura per circa 18 mesi in barrique.

Alcol: 13,5%

Carne arrosto, Brasati e stufati di carne con funghi, Formaggi stagionati

Calice consigliato Vini Rossi Corposi e Molto Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi e Molto Maturi)

Numero 40, Aprile 2006


Elenco dei Produttori (L)








I Sondaggi di DiWineTaste
Ti interessano i vini prodotti da cantine piccole e sconosciute?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Giugno?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
In quale comune si producono i migliori Barbaresco?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


☰ Menu

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste Segui DiWineTaste su Twitter Segui DiWineTaste su Instagram

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2021 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.