Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XVII
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
Segui DiWineTaste in DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 


 Produttori  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Eventi Cavatappi 
  Eventi Numero 26, Gennaio 2005   
NotiziarioNotiziario  Sommario 
Numero 25, Dicembre 2004 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 27, Febbraio 2005

Notiziario


 In questa rubrica verranno pubblicate notizie e informazioni relativamente ad eventi e manifestazioni riguardanti il mondo del vino e dell'enogastronomia. Chiunque sia interessato a rendere noti avvenimenti e manifestazioni può comunicarlo alla nostra redazione all'indirizzo e-mail.

 

Il Vino ha il Suo Vocabolario

Domenica 14 Novembre 2004 - presso lo spazio Regione Piemonte in occasione del Salone del vino 2004 al Lingotto Fiere - è stato presentato il libro “Vocabolario del vino - Glossario completo dei termini enologici e descrittivi del vino” scritto da Roberto Rabachino, Daniela Piazza Editore. La finalità dell'opera, dalle parole dell'autore, è quella di introdurre gradualmente i neofiti del bere ai termini, ai concetti e ai piccoli segreti del misterioso ed affascinante mondo dell'enologia. Una chiave di accesso per avvicinarsi alla realtà del vino con consapevolezza e con maggiore soddisfazione senza tralasciare le proprie emozioni. Nel libro trovano inoltre spazio alcune citazioni di grandi personaggi che hanno parlato del vino e che possono sicuramente suggerire considerazioni e riflessioni personali sulla saggezza, magia e gusto della preziosa bevanda.
Con l'autore sono intervenuti alla presentazione Ezio Ercole, vicepresidente dell'Ordine dei giornalisti del Piemonte; Gianni Firera, presidente giornalisti uffici stampa GUS Piemonte; Piera Genta, responsabile Torino e Provincia Associazione Stampa Agroalimentare; Pier Domenico Garrone, presidente Enoteca del Piemonte e l'on. Ugo Cavallera, Assessore Agricoltura Regione Piemonte.
L'autore Roberto Rabachino - Torinese, 47 anni, giornalista e sommelier, delegato del Piemonte e Valle d' Aosta dell' A.S.A. (Associazione Stampa Agroalimentare), responsabile Piemontese della F.I.S.A.R. (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) - commenta così la sua opera: «Chi conosce bene il vino e sa descriverne le caratteristiche può sembrare, agli occhi di un profano, un alieno che parla uno strano linguaggio fatto di parole comuni usate però in contesti del tutto inconsueti: profumo etereo, finale aromatico, intensità cromatica, tannini a trama fine. Visto così il vocabolario del degustatore appare sicuramente un po' ostico. La verità è che degustare un vino è un'attività complessa dove entrano in gioco tanti fattori e soprattutto tante conoscenze e “sensibilità” personali. Questa premessa non deve spaventare i neofiti del bere. Per avvicinarsi al mondo della degustazione possono bastare alcune nozioni di base. Ecco, questo è quello che voglio comunicare».
Da questa introduzione dell'autore si evidenzia immediatamente le finalità dell'opera. Si tratta di un simpatico ed esauriente manuale in forma di vocabolario che risolve tutti gli enigmi che si possono presentare quando si affronta il meraviglioso e misterioso mondo dell'enologia, senza necessariamente dover affrontare un esame da sommelier. Infatti, l'augurio finale nella premessa dell'autore è la seguente: «buona lettura… che il vino vi sia propizio!». VOCABOLARIO DEL VINO di Roberto Rabachino, Pagine 224, Formato 15 x 22 ISBN - 88-7889-160-6, Daniela Piazza Editore, € 18,00

Al sommelier Luigi Perazzo il Quarto Master del Sangiovese

Nel corso di una cena di gala che ha visto come testimonial d'eccezione Davide Cassani, ex campione di ciclismo e attuale commentatore sportivo e opinionista per RaiSport, nella nottata di lunedì 22 novembre nei padiglioni della Fiera di Faenza (Ra), sono stati proclamati i vincitori dell'edizione 2004 del Master del Sangiovese - Trofeo Ente Tutela Vini di Romagna. La manifestazione, considerata fra i più importanti e qualificati concorsi enologici a livello nazionale, vede come protagonista assoluto il Sangiovese, uno dei vini e dei vitigni principi della viticoltura italiana e mondiale.
Organizzato dall'Ente Tutela Vini di Romagna e dall'A.I.S. - Associazione Italiana Sommelier - in collaborazione con l'Enoteca Regionale Emilia Romagna, il prestigioso titolo di vincitore è stato raggiunto dal sommelier professionista AIS Luigi Perazzo di Milano (città dove gestisce il ristorante “La Dolce Vita”) che nel corso di una serie di impegnative prove - scritte, orali e pratiche di servizio e degustazione - si è imposto su Cristiano Cini di Arezzo (primo sommelier della Toscana nel 2003) e su Rudy Travagli di Cervia, rispettivamente secondo e terzo qualificati. Per Perazzo si tratta di un'importante soddisfazione in quanto conferma le sue altissime qualità professionali che già nello scorso anno lo avevano portato al secondo posto del Master del Sangiovese.
Nella categoria dei Sommelier degustatori non professionisti abilitati A.I.S, che per la prima volta hanno potuto partecipare al concorso in una sezione apposita a essi dedicata, la vittoria è andata al Ravennate Pietro Vicchi, seguito da Catia Brusoni di Sesto Fiorentino ed Eugenio Baldi di Faenza, secondi ex equo.
A valutare e giudicare i partecipanti del concorso è stata una giuria esperta e qualificata composta da: Terenzio Medri, Presidente Nazionale A.I.S., Roberto Gardini, Responsabile Concorsi A.I.S., Maria Grazia Galdini, Concorsi A.I.S (prima classificata al 1° Master del Sangiovese 2000), Elio Assirelli, Presidente dell'Ente Tutela Vini di Romagna, Gian Alfonso Roda, Presidente dell'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna, Giancarlo Mondini, Presidente Sezione A.I.S. Romagna, Giodano Zinzani, Presidente Sezione Romagna Assoenologi, Luca Gardini, vincitore dell'ultima edizione del Master.



 Produttori  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Eventi Cavatappi 
  Eventi Numero 26, Gennaio 2005   
NotiziarioNotiziario  Sommario 
I Sondaggi di DiWineTaste
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Agosto?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   



Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.