Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XIX
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
DiWineTaste in Twitter DiWineTaste in Instagram DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 
☰ Menu



Carbone Vini

Basilicata (Italia)


Vini Recensiti: 4
Punteggio Medio: ✧✧✧✧

Aglianico del Vulture 400 Some 2007 Aglianico del Vulture 400 Some 2007
Aglianico del Vulture Stupor Mundi 2007 Aglianico del Vulture Stupor Mundi 2007
Aglianico del Vulture Terra dei Fuochi 2009 Aglianico del Vulture Terra dei Fuochi 2009
Fiano 2010 Fiano 2010



Elenco dei Produttori (C)





Elenco dei Vini di Carbone Vini    Vino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Aglianico del Vulture 400 Some 2007, Carbone Vini (Italia)

Aglianico del Vulture 400 Some 2007

Carbone Vini (Italia)

Aglianico del Vulture (Basilicata)
Aglianico
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧✧

Aglianico del Vulture (Basilicata) Aglianico del Vulture 400 Some si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli, raffinati ed eleganti che si aprono con note di mora, prugna e amarena seguite da aromi di viola appassita, mirtillo, tabacco, vaniglia, cioccolato, macis e mentolo. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, piacevole morbidezza. Il finale è persistente con ricordi di prugna, mora e amarena. Aglianico del Vulture 400 Some matura in barrique.

Alcol: 14%

Selvaggina, Carne arrosto, Brasati e stufati di carne, Formaggi stagionati

Bicchiere consigliato Vini Rossi Corposi e Molto Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi e Molto Maturi)

Ottobre 2011



Elenco dei Vini di Carbone Vini    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Aglianico del Vulture Stupor Mundi 2007, Carbone Vini (Italia)

Aglianico del Vulture Stupor Mundi 2007

Carbone Vini (Italia)

Aglianico del Vulture (Basilicata)
Aglianico
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧✧✧

Aglianico del Vulture (Basilicata) Aglianico del Vulture Stupor Mundi si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature rosso granato, poco trasparente. Al naso rivela aromi intensi, puliti, gradevoli, raffinati ed eleganti che si aprono con note di prugna, mora e amarena seguite da aromi di viola appassita, mirtillo, vaniglia, cioccolato, chiodo di garofano, cuoio, liquirizia, tabacco, macis e mentolo. In bocca ha ottima corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, piacevole morbidezza. Il finale è molto persistente con lunghi ricordi di mora, prugna e amarena. Aglianico del Vulture Stupor Mundi matura per 12 mesi in botte a cui seguono 12 mesi in bottiglia.

Alcol: 14%

Selvaggina, Carne arrosto, Brasati e stufati di carne, Formaggi stagionati

Bicchiere consigliato Vini Rossi Corposi e Molto Maturi 18 °C
(Vini Rossi Corposi e Molto Maturi)

Ottobre 2011



Elenco dei Vini di Carbone Vini    Vino PrecedenteVino Successivo

 Scrivi la tua recensione per questo vino

 Condividi questo vino       Vota questo vino nella Wine Parade

  Aglianico del Vulture Terra dei Fuochi 2009, Carbone Vini (Italia)  

Aglianico del Vulture Terra dei Fuochi 2009

Carbone Vini (Italia)

Aglianico del Vulture (Basilicata)
Aglianico
Vino Rosso Vino Rosso Punteggio: ✧✧✧

Aglianico del Vulture (Basilicata) Aglianico del Vulture Terra dei Fuochi si presenta con un colore rosso rubino brillante e sfumature rosso rubino, abbastanza trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena, mora e prugna seguite da aromi di violetta, mirtillo, carruba e cannella. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco tannico e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole morbidezza. Il finale è persistente con ricordi di prugna, amarena e mora. Aglianico del Vulture Terra dei Fuochi matura in vasche d'acciaio.

Alcol: 13,5%

Paste ripiene, Carne alla griglia, Stufati di carne con funghi

Bicchiere consigliato Vini Rossi Corposi o Maturi