Cultura e Informazione Enologica - Anno XVI
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 
Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini


 Produttori  Condividi questo articolo   Share on Google+   Sommario della rubrica Eventi Cavatappi 
  Eventi Numero 27, Febbraio 2005   
NotiziarioNotiziario  Sommario 
Numero 26, Gennaio 2005 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 28, Marzo 2005

Notiziario


 In questa rubrica saranno pubblicate notizie e informazioni relativamente ad eventi e manifestazioni riguardanti il mondo del vino e dell'enogastronomia. Chiunque sia interessato a rendere noti avvenimenti e manifestazioni può comunicarlo alla nostra redazione all'indirizzo e-mail.

 

I Giovani Raccontano il Loro Rapporto con il Vino

In occasione del lancio della quarta edizione del Concorso letterario nazionale “Bere il territorio”, l'associazione Go Wine ha pubblicato un volume che contiene una selezione di elaborati tratta dalla prime tre edizioni del Concorso: a fianco dei racconti vincitori di ciascuna edizione, vi sono altri testi che la Giuria ha ritenuto meritevoli di pubblicazione. “I racconti di Bere il territorio”, il titolo del volume (144 pp. Go Wine editore), per testimoniare i risultati che l'iniziativa ha raggiunto nel corso di questi primi tre anni e consegnare al lettore il volto di giovani con la voglia di raccontarsi e di essere in prospettiva sempre più protagonisti nel loro ruolo di consumatori.
I 24 racconti sono suddivisi nel testo secondo la formula del Concorso che prevede una sezione generale per giovani dai 18 ai 30 anni, due sezioni speciali riservate agli studenti degli istituti agrari ed alberghieri italiani ed un premio speciale riservato al tema delle viticoltura cosiddetta “eroica”. Al termine segue una presentazione delle 23 aziende italiane che compongono il Comitato sostenitore del Concorso. Ad ogni azienda, attraverso i suoi uomini e donne, abbiamo chiesto che cos'è per loro “Bere il territorio”, in una sorta di dialogo e confronto con i giovani scrittori. “Bere il territorio” giunge al suo quarto anno di vita e si accinge a diventare sempre di più un punto di riferimento per tutti coloro che attribuiscono al vino un valore culturale che conduce alla comprensione del territorio che lo esprime ed alla sua valorizzazione. Temi che, per la loro valenza, giungono a coinvolgere profondamente la personalità dei partecipanti.
L'iniziativa ha finora registrato una straordinaria partecipazione di giovani, con contributi da tutte le regioni italiane. I temi salienti che emergono dai racconti - siano essi un ricordo, un desiderio o una semplice fantasia - riguardano la casa, la famiglia, l'identità territoriale: il vino viene percepito come un momento di crescita nella conoscenza e nei consumi e avviene naturalmente a tavola, in famiglia, in momenti di festa.

Medial, Fiera di Settore a Palermo

L'agroalimentare di qualità, espressione della cultura enogastronomica mediterranea, dal 26 febbraio al primo marzo prossimi sarà di scena a Medial, la Mostra specializzata dell'Agroalimentare, giunta all'ottava edizione, che si terrà alla Fiera del Mediterraneo di Palermo. La rassegna si ripropone come un'occasione preziosa, rivolta a piccole e medie imprese, operatori internazionali, produttori, opinion maker e consumatori finali per nuove opportunità di incontri e scambi attraverso missioni commerciali, workshop e convegni specializzati che daranno la possibilità di aprire canali di import e export con il bacino del Mediterraneo.
Al vino e all'olio, prodotti principe dell'enogastronomia mediterranea, la manifestazione assegna un posto d'onore, dedicandogli iniziative ad hoc per la loro promozione e valorizzazione. Sicilia Vino 2005 ed il TesOlio di Sicilia saranno i “focus” per rappresentare e testimoniare la crescita di queste due realtà trainanti per l'economia regionale. In collaborazione con l'Assessorato regionale Agricoltura e Foreste e l'Istituto Regionale della Vite e del Vino, il vino siciliano sarà al centro di incontri tra produttori e operatori all'interno del Salotto del vino, una raffinata area espressamente dedicata alle migliori produzioni dell'isola dove sarà anche possibile acquistare le maggiori etichette regionali in un vero e proprio mercato del vino.
Nel TesOlio di Sicilia in mostra ci sarà tutto il patrimonio olivicolo Siciliano tra olii e olive da mensa, al centro anche di oil tasting e dibattiti. Confermato anche l'appuntamento con i Momenti golosi, degustazioni guidate delle migliori produzioni agroalimentari di qualità. Nel salone Medialtec, in un padiglione dedicato di 5 mila metri quadrati, verrà esposto il meglio della tecnologia applicata all'agricoltura: macchine agricole, strumenti e utensili per il comparto in grado di assicurare un'offerta completa e qualificata. In mostra attrezzature ed utensili per il comparto alimentare, macchine olearie, macchine per gelati artigianali, reggitrici, forno, tappi, bottiglie, bicchieri, etichette, cartoni, barattoli, confezionamento, imbottigliamento, catena del freddo, sistemi per bar e ristoranti, arredi tecnici, software e controlli di gestione, sistemi movimentazione merci e tanto altro. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.fieramediterraneo.it oppure telefonare allo 091/5000252-118.

Bonarda e Cacciucco al Carnevale di Viareggio

Il Carnevale di Viareggio, il più noto e visitato d'Europa - giunto alla sua 132ª edizione, in programma il 23 e 30 gennaio e il 6, 8 e 13 febbraio 2005 - presenterà un carro allegorico molto particolare: la riproduzione di una bettola Viareggina, il tipico ristorante sul mare, al cui interno sarà servito il Cacciucco, piatto della tradizione Toscana, con il Bonarda, tipico vino rosso dell'Oltrepo. L'insolito abbinamento nasce da un'idea di Tommaso Ponzanelli, Toscano appassionato dei vini Pavesi. Il cacciucco sarà preparato dallo chef Amelio Fantoni, presidente del Consorzio Ristoratori Versiliesi. Il carro allegorico, di prima categoria, intitolato “In un mare di novità”, sarà realizzato dal Maestro d'Arte del Carnevale viareggino Carlo Lombardi.
Il gustoso abbinamento Cacciucco-Bonarda sarà proposto durante tutto il periodo carnevalesco da una ventina di rinomati ristoranti che fanno parte del Consorzio Ristoratori Versiliesi, che daranno vita a un'insolita e appetitosa rassegna gastronomica, realizzata in collaborazione con l'AIS (Associazione Italiana Sommeliers) Versilia. L'iniziativa Bonarda & Cacciucco è voluta dal Consorzio Tutela Vini Oltrepo e dalla Fondazione Carnevale di Viareggio, per valorizzare i “prodotti simbolo” dei rispettivi territori in un contesto di svago, colori e allegria come il Carnevale. Informazioni sul sito www.vinoltrepo.it - tel. 0385 250261



 Produttori  Condividi questo articolo   Share on Google+   Sommario della rubrica Eventi Cavatappi 
  Eventi Numero 27, Febbraio 2005   
NotiziarioNotiziario  Sommario 
I Sondaggi di DiWineTaste
In quale comune si producono i migliori Franciacorta?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   Share on Google+ 
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Novembre?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   Share on Google+ 
Ogni quanto ti capita di aprire una bottiglia con "odore di tappo"?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   Share on Google+ 


Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2017 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.