Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XX
×
Indice Registrati
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
DiWineTaste in Twitter DiWineTaste in Instagram DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 
☰ Menu


Registrazione Nuovo Utente Ho dimenticato la password
Utente   Password   
Elenco Messaggi   Mostra  Ordina

Indice:Il Forum del Vino: solfiti? che dolore!  Nuovo Messaggio
Autore Messaggio
erika
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
28/06/2008 09:21:22 GMT
Quota  Inviato: 28/06/2008 09:34:29 GMT Messaggio SuccessivoInizio Pagina
Salve a tutti, sono un utente fresca fresca di registrazione.
Facendo qualche ricerca mi sono imbattuta nel vostro forum e mi sembra il luogo ideale dove porre il mio quesito.

Ho recentemente scoperto (ahiimè ) di avere un'allergia ai solfiti, il che rappresenta un duro, duro colpo ad un'amante del buon bere quale sono.
Purtroppo sono sostanze conservanti presenti in pressochè tutti i vini e quelli che vengono venduti al pubblico come biologici hanno questa come qualità ma, spesso, poche altre.

Quindi il quesito che pongo a voi estimatori del forum è: sapete indicarmi aziende che producano vini di una certa validità, limitando -o meglio evitando- l'uso dei solfiti, bisolfiti e via dicendo?

Grazie a tutti e buon fine settimana

Erika
copertina75
Utente



Messaggi: 3
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
11/07/2008 14:39:21 GMT
Quota  Inviato: 11/07/2008 15:02:36 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Ciao Erika, dovresti conttattare aziende che producono vino biologico o biodinamico.
www.maisazi.com - emozioni in cucina
skapigliato
Utente



Messaggi: 3
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
10/07/2008 13:26:20 GMT
Quota  Inviato: 15/07/2008 08:10:46 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Allora, bhe si è visto che la solforosa ( più correttamente biossido di zolfo) sopra determinati limiti fa davvero male. L'organizzazione mondiale della sanità ha stabilito che per l'uomo la dose di Solforosa ammissibile al giorno non dovrebbe superare i 0.7 mg/kg di peso corporeo, ma la dose consigliata dovrebbe essere di circa la metà. E' da tenere presente che anche altri prodotti oltre il vino contengono solforosa ( marmellate, scatolame ecc). Di conseguenza una persona del peso di 70 Kg non dovrebbe assumere al giorno più di 350 400 ml di vino, supponendo un contenuto di 100 mg/l di solforosa, se non vuole esporsi a rischi tossicologici.
L'unione europea vieta di superare la dose di 160 mg/l di SO2 totale per i vini rossi, di 210 mg/l nei vini bianchi.

Nonostanche che la solforosa sia sopra determinate quantità dannosa per la salute, non se ne può fare a meno, in quanto essa svolge un importante funzione:
a. antisettica
b. antiossidante
c. antiossidasica
d. antimicrobica: inibisce l'attivita di batteri e lieviti.
e. antifermentativa: sopra determinate dosi, blocca la possibilità di rifermentazioni, in quanto i lieviti vengono uccisi.

Inoltre anche se non la si volesse proprio aggiungere una parte di biossido di zolfo è prodotto dai lieviti stessi. Questi lieviti si possono distinguere in due categorie: gli altoproduttori di SO2 che producono più di 100 mg/l di solforosa e i basso produttori di SO2 che ne producono invece basse quantità. L'origine di SO2 è legata al metabolismo dello zolfo dei lieviti stessi, che la producono per far fronte alla richiesta di amminoacidi solforati quali: cistina cisteina ecc. Quindi da un punto di vista igienico non è possibile la produzione di vini del tutto senza solforosa, dal momento che questa fa parte dei prodotti metabolici dei lieviti.
Per ridurre la neccesità di solforosa e bene attuare tutte le misure per un ottima igiene di cantina.
Luca
cenzo
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
10/11/2013 20:42:55 GMT
Quota  Inviato: 16/11/2013 19:55:09 GMT Messaggio PrecedenteInizio Pagina
salve a tutti vorrei sapere con precisione quanti grami ogni 100 lt. bisogna mettere sul vino dopo ogni travaso senza impedire la malolatica
vincenzo

Indice:Il Forum del Vino: solfiti? che dolore!  Nuovo Messaggio

 Condividi questo argomento   
22/05/2022 14:51:19 GMT


I Sondaggi di DiWineTaste
Acquisteresti e consumeresti vino senza alcol o dealcolizzato?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Maggio?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Qual è il tuo consumo giornaliero di vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


☰ Menu

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste Segui DiWineTaste su Twitter Segui DiWineTaste su Instagram

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2022 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.