Cultura e Informazione Enologica - Anno XVII
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 
Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini


Registrazione Nuovo Utente Ho dimenticato la password
Utente   Password   
Elenco Messaggi   Mostra  Ordina

Indice:Il Forum del Vino: Abbinamento del pesce con il vino  Nuovo Messaggio
Autore Messaggio
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 06/08/2004 11:35:26 GMT Messaggio SuccessivoInizio Pagina
Seguendo il consiglio di Antonello per non creare confusione e troppi "off topics", ho attivato questa nuova discussione che credo sia interessante.
Ho sempre sentito dire che il pesce si abbina con i vini bianchi.
Ma questo è sempre vero?
Oppure esistono anche delle alternative?
Grazie.
Carlo
frgen
Utente



Messaggi: 34
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
04/08/2004 10:46:15 GMT
Quota  Inviato: 06/08/2004 16:54:49 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Ciao
a mio parere dipende dal tipo di pesce dalla sua preparazione, per esempio, anche un rosato potrebbe essere degustato con un piatto di baccala' alla messinese ( sono siciliano!).
saluti
gilberto65
Enofilo



Messaggi: 115
Vini: 26
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:27:51 GMT
Quota  Inviato: 06/08/2004 18:00:48 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
frgen ha scritto:
Ciao
a mio parere dipende dal tipo di pesce dalla sua preparazione, per esempio, anche un rosato potrebbe essere degustato con un piatto di baccala' alla messinese ( sono siciliano!).
saluti


Un rosato, tipo Albiola (Casale del Giglio), può andare con il baccala (l'ho provato)
No è un vino eccezionale ma, considerato il prezzo, può andare bene.
ciao a tutti.
Gilberto
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 06/08/2004 18:19:23 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
E siamo arrivato all'abbinamento del pesce con il vino!
Intanto con piacere vi faccio i miei complimenti per avere suggerito i vini rosati con il pesce. Bravi! Il vino rosato è ingiustamente sottovalutato e ignorato, invece è un ottimo alleato della tavola, a partire dal pesce.
Non dimentichiamo anche che - contrariamente al noto luogo comune - anche i vini rossi si sposano con il pesce. Per esempio a me non dispiace affatto il Pinot Nero con il pesce, in particolare con le ricche zuppe!
Antonello Biancalana
DiWineTaste
maxtrek
Enofilo



Messaggi: 104
Vini: 16
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:35:21 GMT
Quota  Modificato: 06/08/2004 18:41:39 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Io non so cosa dire sui vini rosati. In tutta onestà devo ammettere di non averli mai provati e forse, a leggere ciò che dite, dovrei farlo e magari la prossima volta che mangerò pesce.
Il Pinot Nero con il pesce??? L'idea mi stuzzica e proverò pure questa. E del vino bianco? Vogliamo cancellare il celebre detto "vino bianco con il pesce"?
Max
miclan
Enofilo



Messaggi: 120
Vini: 11
Distillati: 3

Registrato il:
02/08/2004 21:31:29 GMT
Quota  Inviato: 07/08/2004 07:39:57 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Secondo me il migliore abbinamento con il pesce è sempre il vino bianco. Sarò forse banale e scontato, ma ogni volta che mi hanno consigliato un rosso con il pesce ho sempre trovato l'abbinamento inadeguato, oltre al disgustoso sapore metallico che lascia in bocca. Magari i rosso che ho provato con il pesce non erano adatti, però secondo me non stanno bene insieme.
Non ho mai provato con i rosati. Magari può essere l'occasione buona la prossima volta che mangerò pesce.

Buon fine settimana a tutti!
Michele Landolfi
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 09/08/2004 07:56:23 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
miclan ha scritto:
Secondo me il migliore abbinamento con il pesce è sempre il vino bianco. Sarò forse banale e scontato, ma ogni volta che mi hanno consigliato un rosso con il pesce ho sempre trovato l'abbinamento inadeguato, oltre al disgustoso sapore metallico che lascia in bocca. Magari i rosso che ho provato con il pesce non erano adatti, però secondo me non stanno bene insieme.
Non ho mai provato con i rosati. Magari può essere l'occasione buona la prossima volta che mangerò pesce.

Buon fine settimana a tutti!

I vini rosati sono eccellenti con il pesce, soprattutto con le zuppe di pesce e il pesce arrosto. Anche il vino rosso è abbinabile con successo al pesce. Il "segreto" sta nell'evitare i rossi tannici. Come abbiamo spesso scritto negli articoli di DiWineTaste, alcuni polifenoli presenti nei vini tannici - e in particolare i pigmenti - sono responsabili di una reazione chimica e che porta al tipico sapore metallico, certamente non gradevole.
I vini rossi poco tannici - come per esempio il Pinot Nero - sono invece molto adatti con il pesce.
Antonello Biancalana
DiWineTaste
frgen
Utente



Messaggi: 34
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
04/08/2004 10:46:15 GMT
Quota  Modificato: 09/08/2004 20:25:53 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Secondo me, si dovrebbe cominciare a parlare anche delle caratteristiche "chimiche" di ciascun vino ( senza entrare nel particolare), per capirne le qualità. Per esempio si potrebbe fare "una classifica" dei vini piu' tannici ? E che mi dite del contenuto in acidi ( tartarico, mallico e citrico) ? Non sono questi i componenti essenziali anche delle qualità organolettiche dei vini ?
Forse ho messo "molta carne la fuoco", ma il forum mi sembra "ben preparato in materia"!!!!
ciao a tutti
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 10/08/2004 08:08:27 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Le qualità chimiche del vino - che si traducono in qualità organolettiche - sono fondamentali ed essenziali per la scelta di un abbinamento enogastronomico. Fare una classifica dei vini più tannici non è semplice soprattutto per il fatto che ognuno di noi ha una soglia di percezione sensoriale diversa (in genere le donne sono molto più sensibili degli uomini, per esempio).
In DiWineTaste - nella rubrica "cavatappi" - abbiamo trattato l'argomento dell'abbinamento enogastronomico in diversi articoli e in merito ad ogni tipologia di vino e alle sue qualità organolettiche. Riconosciamo che sia necessario trattare l'argomento in modo più approfondito (cosa che faremo certamente in futuro) ma credo sia sufficiente per dare un'idea e fornire le prime basi dell'abbinamento enogastronomico.
Antonello Biancalana
DiWineTaste
panterarosa
Enofilo



Messaggi: 73
Vini: 25
Distillati: 1

Registrato il:
02/08/2004 21:38:51 GMT
Quota  Inviato: 10/08/2004 12:24:59 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
antonello ha scritto:
Le qualità chimiche del vino - che si traducono in qualità organolettiche - sono fondamentali ed essenziali per la scelta di un abbinamento enogastronomico. Fare una classifica dei vini più tannici non è semplice soprattutto per il fatto che ognuno di noi ha una soglia di percezione sensoriale diversa (in genere le donne sono molto più sensibili degli uomini, per esempio).
In DiWineTaste - nella rubrica "cavatappi" - abbiamo trattato l'argomento dell'abbinamento enogastronomico in diversi articoli e in merito ad ogni tipologia di vino e alle sue qualità organolettiche. Riconosciamo che sia necessario trattare l'argomento in modo più approfondito (cosa che faremo certamente in futuro) ma credo sia sufficiente per dare un'idea e fornire le prime basi dell'abbinamento enogastronomico.

Credo che andrò a leggere la rubrica "Il cavatappi" sul sito.
Fabio B.
miclan
Enofilo



Messaggi: 120
Vini: 11
Distillati: 3

Registrato il:
02/08/2004 21:31:29 GMT
Quota  Inviato: 11/08/2004 11:19:12 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Ho finalmente provato il vino rosato con il pesce e devo dire che ho trovato l'abbinamento eccellente. Ho bevuto un rosato del Salento con una grigliata di pesce e crostacei e il risultato è stato un successo! Insomma, ho fatto bella figura con i miei amici...
Michele Landolfi
gilberto65
Enofilo



Messaggi: 115
Vini: 26
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:27:51 GMT
Quota  Inviato: 12/08/2004 17:47:15 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Come ho già detto in un altro messaggio, secondo me Albiola di Casale del Giglio è un ottimo vino rosato da pesce. Personalmente ho provato anche i rosati del Salento e l'abbinamento mi è sembrato perfetto.
Con questo non voglio dire che disdegno i bianchi con il pesce, anzi!
Gilberto
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 13/08/2004 11:15:03 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
gilberto65 ha scritto:
Come ho già detto in un altro messaggio, secondo me Albiola di Casale del Giglio è un ottimo vino rosato da pesce. Personalmente ho provato anche i rosati del Salento e l'abbinamento mi è sembrato perfetto.
Con questo non voglio dire che disdegno i bianchi con il pesce, anzi!

L'albiola di Casale del Giglio - che trovate anche inserito nella nostra guida - è un vino rosato che certamente può essere abbinato con il pesce, anche alla griglia e arrosto, ma meglio ancora con le zuppe.
Fra i rosati adatti per il pesce ricordo anche i piacevoli Chiaretto del Garda e Bardolino Chiaretto.
Antonello Biancalana
DiWineTaste
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 13/08/2004 17:56:55 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
antonello ha scritto:
Fra i rosati adatti per il pesce ricordo anche i piacevoli Chiaretto del Garda e Bardolino Chiaretto.

Bardolino Chiaretto? Non sapevo che esistesse anche la versione chiaretto del Bardolino. Sapevo dei chiaretti del Garda ma non del Bardolino. Sono considerati DOC?
Carlo
panterarosa
Enofilo



Messaggi: 73
Vini: 25
Distillati: 1

Registrato il:
02/08/2004 21:38:51 GMT
Quota  Inviato: 16/08/2004 07:51:48 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Anch'io ho sempre bevuto il Bardolino rosso e non sapevo esistesse anche la versione rosato. E' prodotto con le stesse uve?
Fabio B.
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 16/08/2004 11:51:00 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
panterarosa ha scritto:
Anch'io ho sempre bevuto il Bardolino rosso e non sapevo esistesse anche la versione rosato. E' prodotto con le stesse uve?

Il Bardolino Chiaretto - così come il Garda Chiaretto - appartengono alle DOC delle rispettive denominazioni.
Il Bardolino è generalmente prodotto con Corvina, Rondinella e Molinara, tuttavia il disciplinare di produzione ammette l'uso anche di altre uve.
Il Garda Chiaretto è invece prodotto con le uve Groppello, Marzemino, Barbera e Sangiovese e, anche in questo caso, il disciplinare di produzione ammette l'impiego di altre uve.
Antonello Biancalana
DiWineTaste
gilberto65
Enofilo



Messaggi: 115
Vini: 26
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:27:51 GMT
Quota  Inviato: 21/08/2004 13:36:17 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
antonello ha scritto:
panterarosa ha scritto:
Anch'io ho sempre bevuto il Bardolino rosso e non sapevo esistesse anche la versione rosato. E' prodotto con le stesse uve?

Il Bardolino Chiaretto - così come il Garda Chiaretto - appartengono alle DOC delle rispettive denominazioni.
Il Bardolino è generalmente prodotto con Corvina, Rondinella e Molinara, tuttavia il disciplinare di produzione ammette l'uso anche di altre uve.
Il Garda Chiaretto è invece prodotto con le uve Groppello, Marzemino, Barbera e Sangiovese e, anche in questo caso, il disciplinare di produzione ammette l'impiego di altre uve.


Un bardolino rosato, un altra cosa che non sapevo. Interessante.
Adesso mi è venuta voglia di provarlo.
Quasi quasi se lo trovo lo assaggio poi vi faccio sapere.
ciao a tutti.
Gilberto
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 21/08/2004 13:56:06 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
gilberto65 ha scritto:
antonello ha scritto:
panterarosa ha scritto:
Anch'io ho sempre bevuto il Bardolino rosso e non sapevo esistesse anche la versione rosato. E' prodotto con le stesse uve?

Il Bardolino Chiaretto - così come il Garda Chiaretto - appartengono alle DOC delle rispettive denominazioni.
Il Bardolino è generalmente prodotto con Corvina, Rondinella e Molinara, tuttavia il disciplinare di produzione ammette l'uso anche di altre uve.
Il Garda Chiaretto è invece prodotto con le uve Groppello, Marzemino, Barbera e Sangiovese e, anche in questo caso, il disciplinare di produzione ammette l'impiego di altre uve.


Un bardolino rosato, un altra cosa che non sapevo. Interessante.
Adesso mi è venuta voglia di provarlo.
Quasi quasi se lo trovo lo assaggio poi vi faccio sapere.
ciao a tutti.

Io ho assaggiato il rosato "Bardolino chiaretto 2003" di "Monte del Frà" l'ho trovato delicato, ma allo stesso tempo abbastanza intenso, sinceramente mi è proprio piaciuto.

Saluti.
Carlo
bobby
Utente



Messaggi: 4
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
01/09/2004 05:33:04 GMT
Quota  Inviato: 01/09/2004 06:04:02 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
credo che il detto : vino bianco e pesce, ormai sia sfatato da anni . Personalmente circa 10 anni fa, insieme ad un amico produttore di vini di Zola Predosa ( Colli Bolognesi ) , un gourmet da 140 kg con un palato finissimo, ed un collega ristoratore e sommelier, abbiamo pranzato con pesce grigliato ed in particolare con anguilla delle valli di Comacchio, zona in cui risiedo dalla nascita . A questa pesce, molto grasso per natura e molto saporito ( ve lo consiglio ! ) abbiamo abbinato un cabernet-sauvignon d'annata dei Colli Bolognesi, e devo dirvi che tutto era in perfetto equlibrio e ci siamo proprio appagati i sensi !
Quindi dipende molto dalla preparazione del pesce : un caciucco alla livornese od un brodetto sicuramente richiedono un vino rosso fresco e non troppo invecchiato .
De gustibus.....anche a tavola !!
Ciao alla prossima
Roberto
bobby3333
maxtrek
Enofilo



Messaggi: 104
Vini: 16
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:35:21 GMT
Quota  Inviato: 01/09/2004 18:22:27 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
bobby ha scritto:
credo che il detto : vino bianco e pesce, ormai sia sfatato da anni . Personalmente circa 10 anni fa, insieme ad un amico produttore di vini di Zola Predosa ( Colli Bolognesi ) , un gourmet da 140 kg con un palato finissimo, ed un collega ristoratore e sommelier, abbiamo pranzato con pesce grigliato ed in particolare con anguilla delle valli di Comacchio, zona in cui risiedo dalla nascita . A questa pesce, molto grasso per natura e molto saporito ( ve lo consiglio ! ) abbiamo abbinato un cabernet-sauvignon d'annata dei Colli Bolognesi, e devo dirvi che tutto era in perfetto equlibrio e ci siamo proprio appagati i sensi !
Quindi dipende molto dalla preparazione del pesce : un caciucco alla livornese od un brodetto sicuramente richiedono un vino rosso fresco e non troppo invecchiato .
De gustibus.....anche a tavola !!
Ciao alla prossima
Roberto

Ciao Roberto!
In effetti il mito del "vino bianco con il pesce" credo sia oramai superato, almeno anche grazie ai commenti che si sono espressi su questo forum. Per me, in tutta onestà, è stata una rivelazione il vino rosato con il pesce!
Non sono ancora arrivato a esperimenti estremi come quelli di cui ci hai parlato, tipo Cabernet Sauvignon con l'anguilla, però sono curioso di provare!!
De gustibus... anche e soprattutto a tavola!!!
Max
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 02/09/2004 08:43:14 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
bobby ha scritto:
credo che il detto : vino bianco e pesce, ormai sia sfatato da anni .

Nonostante sia sfatato da anni, per quello che mi riguarda, è piuttosto duro a morire! Però stiamo migliorando!

bobby ha scritto:
Personalmente circa 10 anni fa, insieme ad un amico produttore di vini di Zola Predosa ( Colli Bolognesi ) , un gourmet da 140 kg con un palato finissimo, ed un collega ristoratore e sommelier, abbiamo pranzato con pesce grigliato ed in particolare con anguilla delle valli di Comacchio, zona in cui risiedo dalla nascita . A questa pesce, molto grasso per natura e molto saporito ( ve lo consiglio ! ) abbiamo abbinato un cabernet-sauvignon d'annata dei Colli Bolognesi, e devo dirvi che tutto era in perfetto equlibrio e ci siamo proprio appagati i sensi !

Lo credo bene!! Un pesce preparato alla griglia, magari anche ben saporito e grasso come l'anguilla, si possono sposare bene anche con rossi più robusti. Peccato che non ero con voi...
Antonello Biancalana
DiWineTaste
panterarosa
Enofilo



Messaggi: 73
Vini: 25
Distillati: 1

Registrato il:
02/08/2004 21:38:51 GMT
Quota  Inviato: 03/09/2004 07:44:11 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Personalmente ho sempre sentito dire che il pesce va con il vino bianco e, lo ammetto, per mia ignoranza, mi sono sempre fidato di questo "vecchio" adagio. Adesso, da quello che leggo in questo forum, addirittura i vini rossi vanno bene con il pesce e Roberto ha detto di avere trovato eccellente addirittura un Cabernet Sauvignon con l'anguilla e il pesce alla griglia.
Ma allora perché si è cotinuato a dire per anni, e a quello che mi risulta si continua a dire e ad applicare, che il pesce va abbinato solo con il vino bianco? Non è che per caso ci sono stati dietro interessi commerciali di qualcuno?
Fabio B.
jada
Utente



Messaggi: 38
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
16/01/2005 11:14:02 GMT
Quota  Inviato: 16/01/2005 19:49:19 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
anche se in questi post si elogia il vino rosato(che amo) con il pesce e con altri cibi non credo che sia importantissimo il dilemma vino bianco vino rosato o rosso poco tannico.. in tutti i casi vince la piacevolezza senza schemi prefissati..
io personalmente amo il bianco magari più strutturato per le zuppe ecc..
perchè credo come ho già detto in un altro post che il sale (non le parti grasse della preparazione)non stia bene con la seppure leggera tannicità dei rosati ..
jada
maxtrek
Enofilo



Messaggi: 104
Vini: 16
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:35:21 GMT
Quota  Inviato: 19/01/2005 11:05:47 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
jada ha scritto:
anche se in questi post si elogia il vino rosato(che amo) con il pesce e con altri cibi non credo che sia importantissimo il dilemma vino bianco vino rosato o rosso poco tannico.. in tutti i casi vince la piacevolezza senza schemi prefissati..
io personalmente amo il bianco magari più strutturato per le zuppe ecc..
perchè credo come ho già detto in un altro post che il sale (non le parti grasse della preparazione)non stia bene con la seppure leggera tannicità dei rosati ..
jada

Scusa se mi permetto di contraddire la tua opinione: perché dici che il sale non sta bene con la tannicità dei rosati? Se sale e tannini non vanno d'accordo allora anche per i vini rossi si mette male in ogni abbinamento visto che il sale si usa ovunque.
Non vorrei dire una stupidaggine (magari i più esperti mi correggeranno) ma il sale non si abbina con la morbidezza dei vini? In effetti ci sono molti rosati "morbidi". Mi sbaglio?
Max
panterarosa
Enofilo



Messaggi: 73
Vini: 25
Distillati: 1

Registrato il:
02/08/2004 21:38:51 GMT
Quota  Inviato: 01/02/2005 18:29:13 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
maxtrek ha scritto:
Scusa se mi permetto di contraddire la tua opinione: perché dici che il sale non sta bene con la tannicità dei rosati? Se sale e tannini non vanno d'accordo allora anche per i vini rossi si mette male in ogni abbinamento visto che il sale si usa ovunque.
Non vorrei dire una stupidaggine (magari i più esperti mi correggeranno) ma il sale non si abbina con la morbidezza dei vini? In effetti ci sono molti rosati "morbidi". Mi sbaglio?

A me il rosato con il pesce non dispiace, tuttavia mi resta difficile comprendere la morbidezza di un vino rosato se paragonata a certi rossi ma anche a certi bianchi. Magari i rosati che ho bevuto io (anche se ammetto non sono stati moltissimi) erano tutti giovani e secchi. Non ho mai azzardato comunque l'abinamento pesce con il vino rosso, anche se ho sentito dire che c'è addirittuta chi ci abbina il Brunello di Montalcino!
Fabio B.
beppi
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
01/08/2005 10:45:53 GMT
Quota  Inviato: 01/08/2005 11:03:20 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Ho trovato eccellente il consiglio di abbinatre del Pinot Nero con il pesce, che a mio avviso non deve essere necessariamente ricco di salse o preparato con lunghe cotture. Durante l'estate io ho l'abitudine di raffreddare un poco il Pinot Nero.
Preferisco quello dell'Alto Adige, un po' giovane. Anche Les Cretes valdostano non mi dispiace.
E poi che dire dei vini rossi campani Lettere e Gragnano, a piede franco, con il pesce, anche crudo? Certo devono essere serviti freddi e speriamo che nessuno si scandalizzi!
Un'ultima provocazione: provate ad abbinare un fresco (e un po' freddo) Lambrusco grasparossa alle ostriche!
A presto
beppi bellavita
andywine
Utente



Messaggi: 11
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
26/05/2005 13:20:52 GMT
Quota  Inviato: 16/06/2006 14:20:09 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
beppi ha scritto:

Un'ultima provocazione: provate ad abbinare un fresco (e un po' freddo) Lambrusco grasparossa alle ostriche!


Tecnicamente parlando, un lambrusco freddo ha le sensazioni dure (Acidità, tannicità e sapidità) molto accentuate, mentre i profumi e le persistenze in bocca svaniscono; l'ostrica invece con la sua preminente sapidità non è certamente l'abbinamento ideale con un vino del genere e così freddo.
Se poi parliamo di gusti personali, allora non discuto, se l'hai trovato buono ci credo !

ciao
Andrea (Wine)
figliodibacco
Utente



Messaggi: 28
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
02/09/2006 06:58:53 GMT
Quota  Inviato: 02/09/2006 20:57:14 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Personalmente ritengo che ognuno si possa bere ciò che meglio crede,specialmente se lo fa con cognizione di causa.Occorre,credo,aggiungere che il vino bianco rimane il miglior abbinamento possibile,certamente quello più sicuro.
Così come l'avete messa sembra che bere bianco col pesce sia demodè,mentre bere rosso sia moderno ,avanguardistico e in definitiva migliore.
In realtà occorrerebbe una buona lente d'ingrandimento sulla carta dei vini del rosso e un potente microscopio sulla cucina.

I rosati non li bevo,non saprei giudicare,sono un bevitore di rosso e anche convinto,ma col pesce sfodero il bianco,lo ritengo maggiormente appropriato.
Mi piange il cuore tutte le volte che "non posso" stappare un rosso,ma quando non s'ha da stappare non lo stappo.
Se mi toccasse stappare un poco tannico solo per cavalcare l'onda rivoluzionaria del rosso col pesce sarei un traditore del mio palato,tanto vale il bianco.

PSel resto anche James Bond capì che Robert Shaw era una spia quando ,a cena,ordinò il rosso col pesce...e se lo dice lui ...
gilberto65
Enofilo



Messaggi: 115
Vini: 26
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:27:51 GMT
Quota  Inviato: 03/09/2006 09:34:59 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
figliodibacco ha scritto:
Così come l'avete messa sembra che bere bianco col pesce sia demodè,mentre bere rosso sia moderno ,avanguardistico e in definitiva migliore.

Non credo sia una questione di moda. Almeno per me ci sono tanti vini rossi che stanno bene con il pesce e in alcune pagine di diwinetaste è spiegato anche perché. Io ho avuto il coraggio di provare e in effetti non sono rimasto deluso.

figliodibacco ha scritto:
In realtà occorrerebbe una buona lente d'ingrandimento sulla carta dei vini del rosso e un potente microscopio sulla cucina.

Questo credo vada fatto sempre per stabilire un abbinamento!

figliodibacco ha scritto:
Se mi toccasse stappare un poco tannico solo per cavalcare l'onda rivoluzionaria del rosso col pesce sarei un traditore del mio palato,tanto vale il bianco.

Questo vuol dire che un vino rosso per essere degno di questo nome deve essere tannico? Non sono mica molto d'accordo! Cosa dici allora del pinot nero che in quanto a tannicità non è così potente come altri vini? Eppure è un vino straordinario per il pesce!
Gilberto
figliodibacco
Utente



Messaggi: 28
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
02/09/2006 06:58:53 GMT
Quota  Inviato: 03/09/2006 21:27:58 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
gilberto65 ha scritto:
figliodibacco ha scritto:
Così come l'avete messa sembra che bere bianco col pesce sia demodè,mentre bere rosso sia moderno ,avanguardistico e in definitiva migliore.

Non credo sia una questione di moda. Almeno per me ci sono tanti vini rossi che stanno bene con il pesce e in alcune pagine di diwinetaste è spiegato anche perché. Io ho avuto il coraggio di provare e in effetti non sono rimasto deluso.

figliodibacco ha scritto:
In realtà occorrerebbe una buona lente d'ingrandimento sulla carta dei vini del rosso e un potente microscopio sulla cucina.

Questo credo vada fatto sempre per stabilire un abbinamento!

figliodibacco ha scritto:
Se mi toccasse stappare un poco tannico solo per cavalcare l'onda rivoluzionaria del rosso col pesce sarei un traditore del mio palato,tanto vale il bianco.

Questo vuol dire che un vino rosso per essere degno di questo nome deve essere tannico? Non sono mica molto d'accordo! Cosa dici allora del pinot nero che in quanto a tannicità non è così potente come altri vini? Eppure è un vino straordinario per il pesce!


Cerco di spiegarmi più chiaramente.
Esisteranno determinati piatti di pesce che "possono" essere abbinati a determinati rossi.
Ma io non entro in un ristorante con l'intenzione di bere rosso col pesce : non posso scegliere un rosso tra i meno interessanti della carta solo perchè è bevibile col pesce e frugare tra i piatti quali sono adatti al vino ,anche se ci sono portate ben più interessanti.
Siccome il bianco col pesce ci sta benone,preferisco non crearmi mille problemi e ordinare quello che mi pare.Inutile fare la figura dell'originale a tutti i costi .
Generalmente io vado sia d'antipasto che di primo che di secondo ed intercettare tre portate adattabili ad un rosso a sua volta adattabile a tali portate significa ordinare per lo più cose forzate (leggasi consigliate dalla tal guida).Tutto qui.
Il bianco va benone e ordino in tranquillità,liberi altri di comportarsi altrimenti.
miclan
Enofilo



Messaggi: 120
Vini: 11
Distillati: 3

Registrato il:
02/08/2004 21:31:29 GMT
Quota  Inviato: 08/09/2006 20:08:48 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Anche secondo me il pesce può stare bene con il vino rosso. A mio avviso il pinot nero è un buon vino rosso da pesce e anche il grignolino è una buona scelta. Comunque quando devo mangiare del pesce, sono sincero, non penso di berci un vino rosso e la mia mente mi porta subito verso un vino bianco che comunque trovo più appropriato.
Michele Landolfi
buongustaio
Utente



Messaggi: 14
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
11/09/2006 20:06:56 GMT
Quota  Inviato: 25/09/2006 20:14:44 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
anchio sono daccordo con figlio di bacco e miclan,, a parte che a me non piace il bianco eccetto il traminer aromatico che amo alla follia. se non lo bevo col pesce va a finire che il bianco non lo berro' mai...tanto vale riservarlo per il pesce.
valeria.forgh
Utente



Messaggi: 1
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
11/02/2011 13:10:08 GMT
Quota  Inviato: 11/02/2011 13:22:25 GMT Messaggio PrecedenteInizio Pagina
Ciao a tutti! E' la prima volta che partecipo al forum, e ammetto di essere veramente ignorante in materia, quindi mi limito a chiedere un consiglio a proposito dell'abbinamento pesce-vino. Posso abbinare un vino rosso a una paella di mare? Ho letto nei post precedenti che è stato nominato il Pinot Nero. Un nero D'Avola altrimenti potrebbe andare? Accetto consigli. Grazie

Indice:Il Forum del Vino: Abbinamento del pesce con il vino  Nuovo Messaggio

 Condividi questo argomento   
25/04/2019 16:48:26 GMT


I Sondaggi di DiWineTaste
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Aprile?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
In quale momento della giornata bevi abitualmente vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Qual è l'aspetto più piacevole della degustazione di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.