Cultura e Informazione Enologica - Anno XVII
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 
Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini


Registrazione Nuovo Utente Ho dimenticato la password
Utente   Password   
Elenco Messaggi   Mostra  Ordina

Indice:Il Forum del Vino: fare il vino in casa passo dopo passo  Nuovo Messaggio
Autore Messaggio
andreadonia
Utente



Messaggi: 2
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
03/10/2012 08:46:12 GMT
Quota  Inviato: 03/10/2012 15:29:16 GMT Messaggio SuccessivoInizio Pagina
Salve a tutti, sono nuovo del forum e nuovo dei forum in generale.
Finalmente ho trovato qualcosa su internet che mi interessa davvero e che voglio approfondire.
Veniamo al dunque.
Acquisto e pigiodiraspo nel pomeriggio del 30 ottobre 2012 4 Ql. di uva di montepulciano di ottima qualità aggiungendoci 35 gr. di metabisolfito di potassio.
Il 2 ottobre 2012 comincia finalmente a fermentare con il classico rumore di bollicine.
Ho acquistato un mostimetro con scala BAUME' ed inizialmente misurava 24 con 23 gradi di temperatura del mosto.
Oggi 3 ottobre 2012 misura 14 gradi baumeè e 29 gradi di temperatura mosto.
Sto gia provvedendo a tenere sotto controllo la temperatura evitando che salga oltre questo valore con l'inserimento di bottiglie d'acqua ghiacciate.
Ora la mia domanda è questa: Quanti gradi deve misurare sul mostimetro Baumè affinchè possa svinare in damigiana?
intendo mettere 2g di metabisolfito di potassio al primo travaso e tappi bollitori.
Sempre oggi 3 ottobre ho riempito un bicchiere e messo all'aria per vedere cosa accade. Se non ho capito male non dovrebbe cambiare colore e sedimentare di bruno, indice di buon vino vero?
Leggendo qua e la sembra debba raggiungere un valore leggermente inferiore ad 1
per svinare così che lo zucchero presente sia basso e non faccia continuare la fermentazione.
Scusate le domande e l'esposizione non molto chiara ma spero i concetti siano sfrontabili.
E' il mio primo vino e vorrei battere mio suocero che utilizza le tecniche antiche producendo a mio parere un vino modesto ma senza alcun carattere.
Grazie in anticipo a chiunque voglia interessarsi.
Marco
andreadonia
Utente



Messaggi: 2
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
03/10/2012 08:46:12 GMT
Quota  Inviato: 03/10/2012 17:18:35 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
help me quickly
maxtrek
Enofilo



Messaggi: 104
Vini: 16
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:35:21 GMT
Quota  Inviato: 08/10/2012 21:13:38 GMT Messaggio PrecedenteInizio Pagina
Fra le tante domande che fai (per le quali ti sono poco d'aiuto: sono più bravo ad apprezzare il calice) come mai hai acquistato un mostimetro con scala Baumè??
Da quel che so in Italia si usa più il Babo, con il quale un po' me la cavo, ma con il Baumè è tabula rasa!
Max

Indice:Il Forum del Vino: fare il vino in casa passo dopo passo  Nuovo Messaggio

 Condividi questo argomento   
19/07/2019 12:58:34 GMT


I Sondaggi di DiWineTaste
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Luglio?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.