Cultura e Informazione Enologica - Anno XVII
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 
Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini


Registrazione Nuovo Utente Ho dimenticato la password
Utente   Password   
Elenco Messaggi   Mostra  Ordina

Indice:Il Forum del Vino: Spumante metodo classico  Nuovo Messaggio
Autore Messaggio
Pompelmo
Utente



Messaggi: 4
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
26/02/2013 17:03:28 GMT
Quota  Inviato: 26/02/2013 17:20:47 GMT Messaggio SuccessivoInizio Pagina
Per prima cosa un saluto a tutti, questo è il mio primo intervento nel forum, vi leggo da un pò di tempo e vista la comptetenza che noto negli interventi vi chiedo un consiglio.
Vorrei chiedervi quale dovrebbe essere in linea di massima il periodo migliore per stappare una bottiglia di spumante metodo classico in relazione alla sua permanenza con i lieviti?
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 26/02/2013 18:08:03 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Ciao e benvenuto nel forum!!!
Ma cosa intendi esattamente? Quanto tempo per la rifermentazione nella bottiglia oppure quanto tempo dopo che il produttore ha messo in commercio lo spumante?
Oppure intendi se esiste una "regola" (chiamiamola così) per decidere il tempo giusto per stappare la bottiglia in funzione della permanenza sui lieviti?
Carlo
Pompelmo
Utente



Messaggi: 4
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
26/02/2013 17:03:28 GMT
Quota  Inviato: 26/02/2013 18:52:50 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Intendevo dire quale dovrebbe essere il momento migliore per bere uno spumante in relazione alla sua permanenza nei lieviti.
Per fare un esempio, quale dovrebbe essere il periodo migliore per bere il Giulio Ferrari 2001 che è stato circa 10 anni nei lieviti.

Grazie e saluti a tutti
miclan
Enofilo



Messaggi: 120
Vini: 11
Distillati: 3

Registrato il:
02/08/2004 21:31:29 GMT
Quota  Inviato: 27/02/2013 08:34:10 GMT Messaggio PrecedenteInizio Pagina
Tutti gli spumanti metodo classico, dopo che sono stati sboccati in cantina e posti in commercio, iniziano un lento ma inesorabile declino indipendentemente dal tempo di permanenza nei lieviti in bottiglia.
Secondo me è anche una questione di gusti. Tutti dicono che il momento migliore per un metodo classico è fra i 6 e i 12 mesi dopo la sboccatura. Trascorso questo tempo, sempre secondo alcuni, il vino comincia il suo declino e perde di freschezza.
Personalmente preferisco i metodo classico anche maturi, cioè stappati anche dopo un anno dalla sboccatura.
Michele Landolfi

Indice:Il Forum del Vino: Spumante metodo classico  Nuovo Messaggio

 Condividi questo argomento   
19/07/2019 16:45:46 GMT


I Sondaggi di DiWineTaste
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Luglio?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.