Cultura e Informazione Enologica - Anno XVII
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 
Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini


Registrazione Nuovo Utente Ho dimenticato la password
Utente   Password   
Elenco Messaggi   Mostra  Ordina

Indice:Il Forum del Vino: Vino a tutto pasto...  Nuovo Messaggio
Autore Messaggio
akkylannie
Utente



Messaggi: 8
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
17/02/2005 01:38:02 GMT
Quota  Inviato: 18/02/2005 23:18:06 GMT Messaggio SuccessivoInizio Pagina
Ho solo un mese d'esperienza nel mondo del vino e, attualmente, pochi soldi da spendere, quindi sono in stasi fino a momenti economici migliori...
...ma nel frattempo sto cercando di capire 2 cose e faccio affidamento selle esperienze altrui:

1) Il miglior vino a tutto pasto?
2) Nelle enoteche che vendono il vino sfuso e imbottigliato al momento, è possibile trovare vino di qualità? SICURAMENTE non come quello delle comuni bottiglie, ma è un buon compromesso visto il suo prezzo basso?

GRAZIE.
maxtrek
Enofilo



Messaggi: 104
Vini: 16
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:35:21 GMT
Quota  Inviato: 21/02/2005 11:07:56 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
akkylannie ha scritto:
Ho solo un mese d'esperienza nel mondo del vino e, attualmente, pochi soldi da spendere, quindi sono in stasi fino a momenti economici migliori...

Non ti preoccupare, non sei l'unico a non potere navigare nell'oro, visti i tempi...

akkylannie ha scritto:
1) Il miglior vino a tutto pasto?

Bella domanda! Non saprei proprio cosa rispondere. Secondo me la definizione "a tutto pasto" è troppo generica. Intendo dire che non tutti i parti sono uguali. Comunque, se devo scegliere un vino a tutto pasto, in genere mi rivolgo ai vini rossi di medio corpo oppure ai rosati. Parere personale, ovviamente!

akkylannie ha scritto:
2) Nelle enoteche che vendono il vino sfuso e imbottigliato al momento, è possibile trovare vino di qualità? SICURAMENTE non come quello delle comuni bottiglie, ma è un buon compromesso visto il suo prezzo basso?

Secondo me dipende da quanto te lo fanno pagare. Talvolta mi è capitato di acquistare vino sfuso e il più delle volte sono rimasto deluso. Non dal prezzo ovvio! Credo comunque che il vino sfuso sia una ragionevole soluzione per il problema del vino a tutto pasto e di tutti i giorni. Magari ogni tanto una buona bottiglia non fa male, anzi rinfranca lo spirito!!!
Max
akkylannie
Utente



Messaggi: 8
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
17/02/2005 01:38:02 GMT
Quota  Inviato: 24/02/2005 07:18:06 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Grazie per la risposta...
...cmq vicino a casa mia c'è un'enoteca che vende vino sfuso, come per esempio il Barbera a 1,65 euro a bottiglia da 3/4 di litro e ieri sono riuscito a prenderlo.
Naturale, il vino è giovane e maturato al pelo, ma cmq si sente la genuinità e il sapore del vino di qualità.
Per tutti i pasti va bene, e va bene anche per le cene dove vi sono più di 4 o 6 persone, a patto però di consumarlo alla prima apertura, il giorno dopo già manifesta tutte le problematiche del vino troppo recente.
Cmq vino sfuso o non vino sfuso, questo è il dilemma...
Il problema principale è trovare un'enoteca con un commesso onesto!
Io l'ho trovato e il vino a rapporto qualità prezzo è decente.
gilberto65
Enofilo



Messaggi: 115
Vini: 26
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:27:51 GMT
Quota  Inviato: 25/02/2005 18:16:44 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
akkylannie ha scritto:
Grazie per la risposta...
...cmq vicino a casa mia c'è un'enoteca che vende vino sfuso, come per esempio il Barbera a 1,65 euro a bottiglia da 3/4 di litro e ieri sono riuscito a prenderlo.
Naturale, il vino è giovane e maturato al pelo, ma cmq si sente la genuinità e il sapore del vino di qualità.

Ma in questa enoteca che dici, per 1,65 euro ti danno anche la bottiglia o la devi portare tu? Questo non l'ho capito. Sai chi lo produce?

akkylannie ha scritto:
Per tutti i pasti va bene, e va bene anche per le cene dove vi sono più di 4 o 6 persone, a patto però di consumarlo alla prima apertura, il giorno dopo già manifesta tutte le problematiche del vino troppo recente.

Ahimé! Direi che presenta esattamente gli stessi problemi di ogni vino sfuso!! A malapena il vino in bottiglia, una volta aperto, riesce a superare i tre giorni, quello sfuso è un miracolo se riesci a berlo con soddisfazione il giorno dopo!

akkylannie ha scritto:
Cmq vino sfuso o non vino sfuso, questo è il dilemma...
Il problema principale è trovare un'enoteca con un commesso onesto!
Io l'ho trovato e il vino a rapporto qualità prezzo è decente.

Hai detto niente! Per esperienza personale mi è capitato di entrare in certe enoteche e ne sono uscito vivo per miracolo! Certi prezzi! E poi cercavano di rifilarti vini di annate vecchie spacciandoteli per vini sopraffini e che volutamente erano stati fatti invecchiare a questo scopo! Pensa che mi è capitato anche chi voleva rifilarmi una bottiglia di vino novello di due anni!!!
Gilberto
akkylannie
Utente



Messaggi: 8
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
17/02/2005 01:38:02 GMT
Quota  Inviato: 26/02/2005 09:21:35 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
La bottiglia vuota, la prima volta la paghi 60 centesimi, poi ogni volta la pulisci e la riporti...

Con i tappi a pressione il giorno dopo sono ancora bevibili...

Il mondo dei vini è vastissimo e non tutti sono appassionati come noi, per molti, specialmente i commercianti, il vino è solo motivo di guadagno è basta!
antonella
Utente



Messaggi: 22
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
16/12/2004 13:58:37 GMT
Quota  Inviato: 04/03/2005 17:40:53 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
vino a tutto pasto: mah, credo dipenda anche da dove abiti; il territorio non è irrilevante. per me i vini a tutto pasto sono il verdicchio dei castelli di jesi, il bianchello del metauro ed il sangiovese dei colli pesaresi o il lacrima di morro d'alba. non troppo costosi, facili da reperire localmente, ben abbinabili alla cucina quotidiana.
poi quando ho tempo e voglia di cucinare qualcosa di speciale mi piace sperimentare vini diversi, ma a volte mi tocca rompere il porcellino. nota più volte sottolineata nel forum da quasi tutti.
non mi capita di acquistare vino sfuso: troppe pessime esperienze! piuttosto acqua! bere non è necessario, ma è necessario bere bene...

ciao
anto
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 04/03/2005 17:59:31 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
La mia esperienza con il vino sfuso è "discreta". Intendo dire che mi è capitato di acquistare vino sfuso per tutti i giorni e solamente un paio di volte sono rimasto soddisfatto. La maggioranza delle volte l'acidità era piuttosto evidente, anche nei rossi, e la cosa non era proprio invitante. E' anche vero che il prezzo potrebbe giustificare la minore qualità, però rimango dell'idea che è meglio poco ma buono che tanto e mediocre. Chiaramente questa è la mia esperienza, magari cambiando fornitore le cose potrebbero andare meglio...
Carlo
akkylannie
Utente



Messaggi: 8
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
17/02/2005 01:38:02 GMT
Quota  Inviato: 05/03/2005 06:35:07 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Naturale, non tutti i commercianti guardano la qualità!
Però, probabilmente quello dove vado io cura anche questo aspetto...
...il livello di tale vino e la sua "giovinezza" è paragonata al prezzo.
Se consideriamo il barbera a 1,60 euro! E' vero non c'è pubblicità e alla spina il prezzo d'acquisto è ridotto di tanto per il commerciante, ma confronto a molti vini in bottiglia del prezzo più o meno simile!
Cmq non soddisfa tanto neanche me, però ho trovato un ottimo compromesso, prossimamente ve ne parlerò...
antonello
Intenditore

Amministratore

Messaggi: 238
Vini: 0
Distillati: 0

Registrato il:
06/07/2004 11:46:31 GMT
Quota  Inviato: 21/03/2005 18:04:50 GMT Messaggio PrecedenteMessaggio SuccessivoInizio Pagina
Da qualche mese riceviamo lettere in redazione di lettori che chiedono consigli sull'acquisto di vino sfuso da consumare tutti i giorni, segno che sta diventando un'esigenza piuttosto sentita. È curioso leggere che molti di questi di chiedono consigli sul vino sfuso, cosa che non è sempre semplice da soddisfare. Ben vengano quindi discussioni di questo tipo e che sono certo saranno utili a molti.
Vorrei infine ricordare le difficoltà della conservazione del vino sfuso e, soprattutto, il modo in cui questo viene venduto. In genere si utilizzano contenitori di grandi capacità, pertanto il consiglio di imbottigliarlo non appena di arriva a casa è quanto meno opportuno!
Antonello Biancalana
DiWineTaste
mirtillo
Enofilo



Messaggi: 84
Vini: 28
Distillati: 0

Registrato il:
02/08/2004 21:13:45 GMT
Quota  Inviato: 20/05/2005 16:59:22 GMT Messaggio PrecedenteInizio Pagina
akkylannie ha scritto:
Naturale, non tutti i commercianti guardano la qualità!
Però, probabilmente quello dove vado io cura anche questo aspetto...
...il livello di tale vino e la sua "giovinezza" è paragonata al prezzo.
Se consideriamo il barbera a 1,60 euro! E' vero non c'è pubblicità e alla spina il prezzo d'acquisto è ridotto di tanto per il commerciante, ma confronto a molti vini in bottiglia del prezzo più o meno simile!
Cmq non soddisfa tanto neanche me, però ho trovato un ottimo compromesso, prossimamente ve ne parlerò...

Sicuramente un litro di vino a 1,60 euro batte qualunque tipo di convenienza e se poi è buono, bisognerebbe fare una buona scorta. La mia esperienza con il vino sfuso non è mai stata buona e se è vero che il prezzo era basso, ragionevolmente basso, lo era anche la qualità. Questo per dire che non so quanto alla fine il gioco valga la candela. Rimango dell'idea che è meglio poco ma buono...
Carlo

Indice:Il Forum del Vino: Vino a tutto pasto...  Nuovo Messaggio

 Condividi questo argomento   
25/04/2019 16:35:09 GMT


I Sondaggi di DiWineTaste
In quale momento della giornata bevi abitualmente vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Qual è l'aspetto più piacevole della degustazione di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Aprile?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   


Eventi Sondaggi Servire il Vino EnoForum EnoGiochi Luoghi del Vino Aquavitae Guida dei Vini
Prima Pagina Chi Siamo:Scrivici:Arretrati:Pubblicità:Indice 

Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.