Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XVIII
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
Segui DiWineTaste in DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 


 Gusto DiVino  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Produttori Eventi 
  Produttori Numero 18, Aprile 2004   
Ferrari - Fratelli LunelliFerrari - Fratelli Lunelli Giornale di CantinaGiornale di Cantina  Sommario 
Numero 17, Marzo 2004 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 19, Maggio 2004

Ferrari - Fratelli Lunelli

Un nome storico legato alla produzione dello spumante metodo classico Italiano, una prestigiosa realtà del Trentino che è anche sinonimo di grandi vini e raffinate grappe

 La storia dello spumante metodo classico Italiano è legato indissolubilmente con la preziosa opera di Giulio Ferrari che all'inizio del secolo scorso decide di dare vita alla sua passione, quella di produrre spumanti metodo classico nella sua terra di origine: il Trentino. Esattamente nel 1902 e a soli 23 anni, Giulio Ferrari, esperto viticolo ed enologo, fonda a Trento la sua azienda vitivinicola che segnerà profondamente lo sviluppo dell'enologia e delle bollicine Italiane. Il giovane Giulio Ferrari compie i suoi studi prima alla Imperial Regia Scuola Agraria di San Michele all'Adige e poi la celebre Scuola di Viticoltura di Montpellier in Francia. Dopo avere lavorato per qualche tempo ad Epernay, nel cuore della Champagne, apprende i segreti della produzione di spumante metodo classico che trasferirà poi nel suo Trentino. Pignolo, esigente e caparbio, Giulio Ferrari riesce in pochi anni a produrre il suo celebre spumante e sarà solamente l'inizio di un continuo successo in Italia e nel mondo.


Una veduta di Villa Margon
Una veduta di Villa Margon

 Nel 1952 Bruno Lunelli, padre degli attuali proprietari, rileva da Giulio Ferrari sia il marchio sia la cantina dei suoi prestigiosi spumanti. A quel tempo si producevano circa 9000 bottiglie e tutte prenotate con anni di anticipo. Nel 1969 Bruno Lunelli passa il testimone della conduzione ai suoi tre figli: Gino e Franco, responsabili dell'amministrazione e della presidenza, e Mauro, insieme al padre Bruno, in cantina responsabile della produzione delle nobili bollicine, note nel mondo con il nome di Spumante Classico Ferrari. Grazie all'esperienza ricavata dagli storici vini spumanti Ferrari Demi-Sec e Ferrari Maximum Sec, Mauro Lunelli sviluppa un'attenta sperimentazione e ricerca abbinata al gusto e allo stile sempre più internazionale e diffusa. Nel corso degli anni, grazie anche all'affermato successo mondiale, oggi Ferrari continua ad essere fra i più apprezzati e famosi spumanti Italiani nel mondo. La varietà della produzione è cresciuta con il tempo e oggi, oltre al Ferrari Brut, Ferrari Rosé, Demi-Sec e al Maximum Brut, sono prodotti anche i millesimati Ferrari Perlé, Ferrari Perlé Rosé e la celebre e straordinaria Riserva del Fondatore Giulio Ferrari.

 Gli spumanti metodo classico Ferrari nascono e maturano oggi in una nuova cantina: trentamila metri quadrati di superficie dove riposano e si affinano oltre quindici milioni di bottiglie di annate diverse. Ogni anno vengono immesse nel mercato e consumate circa quattro milioni e cinquecento mila bottiglie, tuttavia lo spirito e l'anima dello spumante Ferrari, la sua coscienza e la sua emozione, sono quelle che sin dall'inizio hanno rispettato il principio “dalla vigna alla tavola”. Tutti gli spumanti metodo classico Ferrari sono prodotti solamente con uve coltivate in Trentino e provenienti sia dai vigneti di famiglia sia da vigneti di storici amici vignaioli. La produzione in cantina è affidata ad 8 enologi guidati da Mauro Lunelli ai quali trasferisce ogni anno i fondamenti e i principi di quell'arte e di quella passione che hanno reso celebre e importante lo Spumante Ferrari.


Bottiglie di spumante sulle pupitres
Bottiglie di spumante sulle pupitres

 La famiglia Lunelli, ricca dell'esperienza secolare maturata nella produzione di spumante metodo classico, negli anni 1980 decide di estendere la produzione con vini fermi, ottenuti con uve provenienti da vigneti di proprietà e coltivate sulle colline di Trento. Oggi l'Azienda Agricola Lunelli produce sia vini bianchi sia vini rossi, corposi e strutturati, che ben esprimono la tipicità e la piena vocazione enologica del Trentino. La consapevolezza della certezza che un grande vino si ottiene partendo da uve di qualità, ha spinto l'azienda Lunelli a ricercare Masi e Ville in grado di ben rappresentare l'anima enologica del territorio. Prendono così vita i bianchi Villa Margon e Villa Gentilotti, in entrambi presente Chardonnay, e Villa San Nicolò da uve Sauvignon Blanc. Negli anni 1990, dopo anni di sperimentazione, vengono prodotti due vini rossi, entrambi appartenenti alla DOC Trentino: Maso Le Viane, da uve Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Merlot, e Maso Montalto, prodotto con uve Pinot Nero in purezza. Questi vini, dalle notevoli capacità di affinamento in bottiglia, vengono fatti maturare in legno, con attenzione e sapienza, in modo da mantenere la personalità delle uve con cui sono prodotti.

 Spumanti metodo classico e vini sembrerebbero già sufficienti a ben rappresentare una degna produzione di qualunque cantina, tuttavia la famiglia Lunelli si occupa anche della produzione di raffinate grappe - lo storico marchio Segnana - del resto in una regione come il Trentino che ha forti e importanti tradizioni legate a questo distillato, la cosa potrebbe anche apparire normale. Segnana produce grappa dal 1860 e all'inizio era una distilleria mobile, con l'attrezzatura sistemata su un carro trainato da cavalli con il quale Paolo Segnana si recava direttamente nelle cantine e lì distillava, davanti a tutti, le vinacce con lo scopo di produrre grappa. Alla fine del 1800 la distilleria mise le proprie radici a Borgo Valsugana e in breve divenne un importante punto di riferimento della grappa Trentina. Nel 1982 la Segnana fu acquisita dalla famiglia Lunelli e la grappa che si produce è considerata “figlia d'arte” in quanto nasce dalle vinacce ricche di mosto e delicatamente pressate utilizzate per la creazione degli spumanti Ferrari.


 

 Oggi la distilleria si è trasferita a Trento, a fianco delle cantine Ferrari, a sottolineare il forte legame fra la grappa Segnana e lo spumante Ferrari. Le grappe vengono prodotte esclusivamente con il metodo discontinuo a bagnomaria di vapore, inoltre Segnana fa parte dell'Istituto Tutela Grappa del Trentino. Fra le grappe prodotte merita attenzione la Solera, ottenuta esclusivamente con vinacce Trentine selezionate e affinata in legno con il metodo Solera celebre per la produzione di Jerez e Marsala. Il prodotto che si ottiene è di assoluto rilievo e beneficia del particolare metodo di affinamento prolungato in legno. Per le sue peculiari qualità e per meglio apprezzare questa speciale grappa, è preferibile servirla a temperatura ambiente e in calici tipo “ballon”. Interessanti gli abbinamenti che si possono creare con questa particolare grappa, come per esempio con i sigari e con la cioccolata, in cui l'alcolicità e la morbidezza del distillato conferiscono armonia all'abbinamento.

 




Legenda dei punteggi

Sufficiente    Abbastanza Buono    Buono
Ottimo    Eccellente
Vino eccellente nella sua categoria Vino eccellente nella sua categoria
Vino con buon rapporto qualità/prezzo Vino con buon rapporto qualità/prezzo
I prezzi sono da considerarsi indicativi in quanto possono subire variazioni a seconda del paese
e del luogo in cui vengono acquistati i vini




Trentino Bianco Villa Margon 2001, Fratelli Lunelli (Italia)
Trentino Bianco Villa Margon 2001
Fratelli Lunelli (Italia)
Uvaggio: Chardonnay (80%), Pinot Bianco (10%), Sauvignon Blanc, Incrocio Manzoni (10%)
Prezzo: € 10,00 Punteggio:
Il vino si presenta con un colore giallo paglierino chiaro e sfumature di giallo verdolino, molto trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli ed eleganti che si aprono con note di mela e ananas seguite da aromi di biancospino, nocciola, pera, pompelmo, susina, lievito e accenni di vaniglia e tostato. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco fresco e comunque equilibrato dall'alcol, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di ananas, pera e susina. Un vino ben fatto. Una parte di questo vino fermenta in botte. Villa Margon è affinato in bottiglia per 8 mesi.
Abbinamento: Zuppe di funghi, Paste ripiene, Pesce arrosto, Carne bianca arrosto



Trentino Rosso Maso Le Viane 1999, Fratelli Lunelli (Italia)
Trentino Rosso Maso Le Viane 1999
Fratelli Lunelli (Italia)
Uvaggio: Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon, Merlot
Prezzo: € 23,90 Punteggio:
Alla vista si presenta con un colore rosso rubino intenso e sfumature di rosso granato, poco trasparente. Al naso esprime aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di confettura di amarene e confettura di mirtilli seguite da buoni aromi di confettura di more, prugna secca, viola appassita, vaniglia, liquirizia, tabacco e accenni di cacao e cannella. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque ben equilibrato dall'alcol, corpo pieno, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di prugna e confettura di mirtilli. Un vino ben fatto. Maso Le Viane matura per almeno 18 mesi in botte a cui seguono almeno 18 mesi di affinamento in bottiglia.
Abbinamento: Carne arrosto, Brasati e stufati di carne, Selvaggina, Formaggi stagionati



Trento Ferrari Brut, Ferrari (Italia)
Trento Ferrari Brut
Ferrari (Italia)
Uvaggio: Chardonnay (95%), Pinot Nero (5%)
Prezzo: € 16,80 Punteggio:
Alla vista si presenta con un colore giallo paglierino chiaro e sfumature di giallo verdolino, perlage fine e persistente, buona effervescenza. Al naso rivela aromi intensi, puliti e gradevoli che si aprono con note di mela e acacia seguite da note di banana, lievito, brioche, limone, litchi, pera e pompelmo. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco effervescente e fresco comunque equilibrato, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di pera e limone. Questo spumante è prodotto con il metodo classico e matura sui lieviti per 24 mesi.
Abbinamento: Aperitivi, Crostacei, Pesce fritto, Pasta e risotto con pesce e verdure



Trento Ferrari Rosť, Ferrari (Italia)
Trento Ferrari Rosé
Ferrari (Italia)
Uvaggio: Pinot Nero, Chardonnay
Prezzo: € 19,30 Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta con un colore rosa buccia di cipolla brillante e sfumature di rosa buccia di cipolla, perlage fine e persistente buona effervescenza. Al naso denota aromi intensi, puliti e gradevoli che si aprono con note di mandarino, lampone e ciliegia seguite da aromi di fragola, lievito, crosta di pane e pesca. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco effervescente e fresco comunque equilibrato, buon corpo, sapori intensi, piacevole. Il finale è persistente con ricordi di mandarino e ciliegia. Questo spumante è prodotto con il metodo classico e matura sui lieviti per almeno 24 mesi.
Abbinamento: Zuppe di funghi e verdure, Crostacei, Pasta e risotto con pesce e verdure



Grappa di Chardonnay, Segnana (Italia)
Grappa di Chardonnay
Segnana (Italia)
Uvaggio: Chardonnay
Prezzo: € 16,12 - 500ml Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta incolore e cristallina. Al naso esprime aromi intensi, persistenti ed eleganti di pera, nocciola, mela, banana, noce, fieno con pungenza dell'alcol impercettibile. Al gusto è intensa, persistente, buon equilibrio e alcol non aggressivo con buona corrispondenza al naso, morbida e piacevole. Il finale è intenso e persistente con un lieve accenno di dolce, pulito e gradevole, con ricordi di pera e banana. Questa grappa è prodotto con le vinacce utilizzate per la produzione degli spumanti Ferrari.



Grappa Solera, Segnana (Italia)
Grappa Solera
Segnana (Italia)
Prezzo: € 18,43 - 500ml Punteggio: Vino eccellente nella sua categoria
Alla vista si presenta cristallina con colore giallo ambra carico e brillante. Al naso rivela buona personalità con aromi intensi, persistenti, raffinati ed eleganti di fico secco, vaniglia, prugna secca, mela, pera, nocciola, tabacco, caramello, miele e liquirizia. Al gusto ha buona corrispondenza con il naso, intensa, persistente, equilibrata, rotonda, alcol non aggressivo. Il finale è intenso e persistente con lieve accenno di dolcezza e ricordi di liquirizia, vaniglia, prugna secca, caramello, miele e lieve legno tostato. Molto ben fatta. Questa grappa matura in botte con il metodo Solera.



Ferrari - Fratelli Lunelli - Via del Ponte di Ravina, 15 - 38040 Trento - Tel. 0461 972311 Fax 0461 913008 - Enologo: Mauro e Marcello Lunelli, Ruben Larentis - Anno fondazione: 1902 - Produzione: 4.500.000 bottiglie - E-Mail: info@ferrarispumante.it - WEB: www.ferrarispumante.it


 Gusto DiVino  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Produttori Eventi 
  Produttori Numero 18, Aprile 2004   
Ferrari - Fratelli LunelliFerrari - Fratelli Lunelli Giornale di CantinaGiornale di Cantina  Sommario 
Numero 17, Marzo 2004 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 19, Maggio 2004

Giornale di Cantina


 Questa rubrica è riservata ai produttori di vino che intendono rendere note particolari attività produttive, annunciare nuovi prodotti o semplicemente comunicare alla clientela informazioni e promozioni sulla propria attività e i propri prodotti. Inviare le notizie da pubblicare al nostro indirizzo e-mail.

 




 Gusto DiVino  Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Produttori Eventi 
  Produttori Numero 18, Aprile 2004   
Ferrari - Fratelli LunelliFerrari - Fratelli Lunelli Giornale di CantinaGiornale di Cantina  Sommario 
I Sondaggi di DiWineTaste
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Dicembre?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Cosa dovrebbero migliorare i ristoranti nel servizio del vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Prima di servire un vino invecchiato, lo decanti?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   



Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.