Cultura e Informazione Enologica dal 2002 - Anno XVII
×
Prima Pagina Eventi Guida dei Vini Vino del Giorno Aquavitae Guida ai Luoghi del Vino Podcast Sondaggi EnoGiochi EnoForum Il Servizio del Vino Alcol Test
Segui DiWineTaste in DiWineTaste Mobile per Android DiWineTaste Mobile per iOS Diventa Utente Registrato Abbonati alla Mailing List Segnala DiWineTaste a un Amico Scarica la DiWineTaste Card
Chi Siamo Scrivici Arretrati Pubblicità Indice Generale
Informativa sulla Riservatezza
 


   Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Editoriale Gusto DiVino 
  Editoriale Numero 145, Novembre 2015   
Wine Guide Parade: il Vino Secondo i Nostri LettoriWine Guide Parade: il Vino Secondo i Nostri Lettori  Sommario 
Numero 144, Ottobre 2015 Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su TwitterNumero 146, Dicembre 2015

Wine Guide Parade: il Vino Secondo i Nostri Lettori


 Ho sempre considerato fondamentale il rapporto con i nostri lettori. DiWineTaste è, da sempre, un progetto in continua evoluzione e, nel corso di questi anni, abbiamo introdotto nuovi servizi e sviluppato quelli esistenti. Nulla è rimasto di quello che vide la nascita di DiWineTaste - nel settembre 2002 - o, almeno, nulla è rimasto nella sua originale forma, seguendo, per così dire, una naturale evoluzione. I nostri lettori possono infatti interagire con la nostra pubblicazione in modi diversi, non da ultimo, attraverso le applicazioni per dispositivi mobili disponibili per Android, iPhone e iPad. Proprio dalle nostre due app rileviamo una concentrazione di interazione, soprattutto nelle ore serali, in modo particolare, nella Guida dei Vini e il suo strumento di abbinamento enogastronomico. Lo stesso si può dire per Aquavitae - la nostra Guida dei distillati - e la Guida ai Luoghi del Vino.


 

 La nostra Guida dei Vini è certamente uno dei punti centrali della nostra attività editoriale. Da sempre DiWineTaste si occupa di degustazione sensoriale del vino, non solo trattando argomenti tecnici relativi agli aspetti organolettici della bevanda di Bacco, ma anche degustando e recensendo ogni mese decine di vini. Non abbiamo mai considerato la valutazione e il voto che assegniamo ai vini come riferimenti assoluti e indiscutibili. Siamo ben consapevoli che, nonostante tutto, si tratta del nostro punto di vista, senza la pretesa di essere condiviso. Il nostro sistema di merito, espresso in diamanti e stelle, è la misura della qualità enologica, e non solo tecnica, che riconosciamo a un vino. Non crediamo, infatti, che sia riduttivo prendere posizione e riconoscere il merito di quanto la combinazione unica di vigna, territorio e persone riescono a esprimere con il vino che consegnano alla bottiglia. A parte le parole che si possono esprimere per raccontare un vino, riteniamo sia giusto riconoscere - con coraggio e assumendosene la responsabilità - il merito delle persone e dei loro vini, anche in termini “quantitativi”.

 Consapevoli che il nostro giudizio non è - e non può essere - riferimento assoluto, ci interessa molto conoscere l'opinione dei nostri lettori. Per quanto riguarda i vini che recensiamo, consentiamo ai nostri lettori di esprimere la loro opinione in modi diversi. Uno di questi è esprimere un voto di preferenza - sia attraverso la nostra Guida, sia inviandolo per posta elettronica - e i risultati sono poi utilizzati per compilare la nostra Wine Parade. Questa rubrica è presente in DiWineTaste sin dal secondo numero - pubblicato nel novembre 2002 - e ogni mese ha ricevuto l'interesse dei nostri lettori, spesso votando anche vini che non abbiamo recensito. In questi anni è sempre stato interessante vedere come i nostri lettori votavano i vini che recensivamo ogni mese - anche nel tempo - per capire quanto il nostro giudizio fosse condiviso con tutti voi.

 Proprio per questo motivo, abbiamo deciso di cambiare la nostra Wine Parade e farne uno spazio dedicato esclusivamente i vini recensiti nella nostra Guida. A partire da questo mese, la classifica dei vini votati dai nostri lettori diventa Wine Guide Parade e raccoglie unicamente le preferenze relative ai vini recensiti nei mesi precedenti. La pubblicazione della nuova classifica sarà pubblicata, per così dire, con due mesi di ritardo proprio per consentire ai nostri lettori di esprimere il loro voto in un arco di tempo significativo e consistente. Iniziamo questo mese con la pubblicazione della Wine Guide Parade del periodo Luglio-Agosto 2015, cioè l'estate appena trascorsa, un periodo per noi “particolare”, visto che il numero estivo riguarda questi due mesi. Si tratta - com'è ben noto ai nostri lettori - dell'unico caso che si verifica nel corso dell'anno, mentre negli altri numeri la Wine Guide Parade sarà sempre riferita a un singolo mese.

 Il vostro voto può essere espresso sia attraverso la Guida dei Vini, disponibile anche nella app DiWineTaste Mobile per Android, iPhone e iPad, sia mediante l'invio delle proprie preferenze nel modulo presente alla pagina ”Scrivici” del nostro sito. In questo specifico caso, si considerano valide solamente le preferenze espresse per i vini effettivamente presenti nella nostra Guida. Le votazioni si chiudono il giorno 15 di ogni mese e saranno considerate le preferenze espresse per i vini recensiti due mesi prima. Le votazioni dei vini recensiti nei mesi di luglio e agosto - considerato come unico periodo estivo - si sono chiuse il 15 ottobre e il risultato pubblicato in questo numero. Allo stesso modo, le votazioni per i vini di settembre si concluderanno il 15 novembre e la relativa Wine Guide Parade pubblicata nel numero di dicembre 2015.

 Un nuovo appuntamento mensile che sarà utile anche per misurare il gradimento dei nostri lettori in merito ai vini che ogni mese sono degustati dalla nostra commissione e recensiti nella Guida. Lo scopo non è quello di contrapporre i risultati che emergeranno dalle rispettive valutazioni, piuttosto quello di dare ulteriormente voce ai consumatori, a coloro i quali rappresentano effettivamente il mercato del vino. Uno dei dati interessanti che emerge dalla valutazione di questa prima Wine Guide Parade - pubblicata in questo numero - così come dai dati raccolti nei mesi precedenti, è che i vini che ricevono il maggiore punteggio non sempre corrispondono a quelli più votati dai nostri lettori. In particolare, si nota che a raccogliere il maggiore consenso da parte dei consumatori sono quei vini spesso considerati prodotti base dai rispettivi produttori. Una tendenza che riflette perfettamente le vendite delle cantine, le quali ottengono i maggiori profitti proprio da questi vini che, non a caso, rappresentano anche la quantità maggiormente prodotta. Rinnovo quindi l'invito ai nostri lettori a continuare a votare i loro vini preferiti nella nostra Wine Guide Parade, cosa che - del resto - hanno sempre fatto in tutti questi anni. Buona votazione a tutti!

Antonello Biancalana






   Condividi questo articolo     Sommario della rubrica Editoriale Gusto DiVino 
  Editoriale Numero 145, Novembre 2015   
Wine Guide Parade: il Vino Secondo i Nostri LettoriWine Guide Parade: il Vino Secondo i Nostri Lettori  Sommario 
I Sondaggi di DiWineTaste
Quale tipo di vino preferisci consumare nel mese di Agosto?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Quando acquisti un vino, sei più interessato a quelli di:


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   
Cos'e più importante nella scelta di un vino?


Risultato   Altri Sondaggi

 Condividi questo sondaggio   



Informativa sulla Riservatezza

Scarica la tua DiWineTaste Card gratuita  :  Controlla il tuo Tasso Alcolemico  :  Segui DiWineTaste su Segui DiWineTaste su Twitter

Scarica DiWineTaste
Copyright © 2002-2019 Antonello Biancalana, DiWineTaste - Tutti i diritti riservati
Tutti i diritti riservati in accordo alle convenzioni internazionali sul copyright e sul diritto d'autore. Nessuna parte di questa pubblicazione e di questo sito WEB può essere riprodotta o utilizzata in qualsiasi forma e in nessun modo, elettronico o meccanico, senza il consenso scritto di DiWineTaste.